Agricoltura, gelate del 2018: frantoi di Bisceglie negli otto milioni di euro di indennizzi

È arrivato il via libera da Agea, l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura, agli indennizzi per i frantoi oleari che si trovano nei territori colpiti dalla gelata del 2018 che causò una perdita di produzione lorda vendibile di 400 milioni di euro al settore olivicolo e oleario pugliese con il crollo della produzione del 65% con punte fino al 90% in alcune zone, gettando sul lastrico migliaia di realtà olivicole pugliesi. A darne l’annuncio è Coldiretti Puglia. “Gli oliveti nella campagna 2018-2019 risultarono praticamente improduttivi per le gelate del 28 febbraio 2018, con la paralisi dell’attività dei frantoi che furono costretti a chiudere l’attività molitoria con 2 mesi di anticipo per mancanza di prodotto, con pesanti ricadute sull’occupazione”, ricorda il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia.

Si tratta di 8 milioni di euro di indennizzi – aggiunge Coldiretti Puglia – a beneficio dei frantoi operanti nei comuni di Crispiano, Montemesola, Grottaglie, Alberobello, Cassano delle Murge, Corato, Grumo Appula, Locorotondo, Ruvo di Puglia, Terlizzi, Toritto, Acquaviva delle Fonti, Binetto, Bitetto, Palo del Colle, Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Sannicandro di Bari, Carpino, Ischitella, Stornara, Stornarella, San Ferdinando di Puglia, Cerignola, Trinitapoli, Andria, Canosa, Minervino Murge, Barletta, Bisceglie, Trani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Storie di discriminazione e di omotransfobia, le racconta Antonia Monopoli

Nella Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia celebratasi ieri, si sono narrate storie di ordinaria discriminazione. Come quella che ha subito in numerose circostanze Antonia Monopoli, biscegliese residente a Milano, attivista, scrittrice e responsabile dello sportello trans di Ala Milano Onlus. «La storia di Antonia parte da Bisceglie, in Puglia, dove lei è […]

Ponte Lama, c’è la convenzione tra Mit e Regione Puglia per i lavori di messa in sicurezza

La Giunta regionale pugliese ha approvato lo schema di convenzione tra Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e Regione Puglia riguardante la “Messa in sicurezza del ponte su Lama Paterna nel comune di Bisceglie”, per un finanziamento di 5 milioni di euro e che vede come soggetto attuatore il Comune di Bisceglie. Il progetto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: