Spina: «Nessun sostegno per commercianti approvato in Giunta, solo lacrime e sangue per i cittadini»

«Dopo tre anni, Angarano rinnova le “cambiali protestate” verso i commercianti, le attività produttive e i cittadini. Ancora impegni e le solite parole: “faremo, “vedremo” , “ci impegneremo”, “sosterremo” ecc. Nessuno di quelli che gli stanno vicino osano risvegliarlo e ricordargli che il suo mandato si avvia alla fase finale e che nessuno lo sosterrà per una sua eventuale ricandidatura. Ancora una volta soltanto chiacchiere, bugie e prese in giro della buona fede dei cittadini che gli hanno creduto. Qualche giorno fa, in giunta, ha approvato la sua manovra di bilancio. Lacrime e sangue per i cittadini: aumenti di tasse e tariffe e, soprattutto, NESSUN SOSTEGNO NEL BILANCIO PER COMMERCIANTI E ATTIVITA’ PRODUTTIVE. A Bisceglie , dopo 20 anni di grandi amministrazioni, poteva capitare un sindaco incapace; ma che peccato hanno commesso i biscegliesi per meritarsi un sindaco oltre che incapace anche “carico a chiacchiere “ ??? Angarano, un pizzico di onestà intellettuale, almeno in questo momento di clamoroso fallimento delle politiche locali in ogni campo (dalle misure anti Covid al resto), i biscegliesi lo meritavano o no da colui che è stato premiato per rappresentare la città?».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Vaccini, Zaccaria Gallo (ex consigliere comunale): «Ogni giorno chiuso al PalaCosmai aumenta possibilità di morte di anziani e fragili»

Circa la chiusura ai vaccini del Palazzetto dello Sport di Bisceglie nei fine settimana, è intervenuto nel dibattito anche Zaccaria Gallo, medico chirurgo in pensione, poeta molto seguito anche in Croazia. Autore di numerose sillogi. Politicamente ha militato nel PCI, poi fece il candidato sindaco con la lista Mondo Nuovo, dopo la sua espulsione dal […]

Vaccinazioni a Bisceglie, l’ex vice-Segretario Generale Camero: «Emiliano potrebbe intervenire»

Il dibattito politico si sposta sul “caso” della chiusura dell’Hub locale nei fine settimana (sabato e domenica). Nella discussione è intervenuto anche l’ex vice Segretario Generale del Comune di Bisceglie,  Pompeo Camero: «Angarano è un Sindaco evanescente, ma il servizio vaccinazioni appartiene alla ASL BT, che deve poter assicurare prestazioni equanimi sull’intero territorio di competenza. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: