Vaccini, Spina: «A Trani servizio funziona anche sabato e domenica. PalaCosmai non serve solo per selfie»

«Qualcuno si domanda ancora perché a Bisceglie ci siano più contagi Covid che nel resto di Puglia o perché si facciano meno vaccini che nel resto di Puglia. La risposta la conoscono tutti. Bisceglie, con la SVOLTA, è’ diventata una città di serie B, mentre prima primeggiava a livello regionale in ogni settore. Quelli che attaccavano Spina per ragioni personali o politiche oggi hanno ottenuto quello che volevano: hanno svenduto la città e l’hanno ridotta al collasso !! Angarano intervenga subito e chieda di attivare il servizio vaccinazioni anche il sabato e la domenica. Il Paladolmen Cosmai, realizzato dalla mia amministrazione, non deve essere solo una vetrina e la cornice dei suoi selfie con i suoi assessori e collaboratori che non hanno nulla a che fare col servizio di vaccinazioni».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Manifesti “selvaggi” autorizzati da Angarano?»

«Mi dispiace veramente, oggi, vedere un uomo di forte etica morale come Enrico Letta essere trascinato da Angarano in un contesto di illegalità e impunità come quello biscegliese. Se una qualsiasi attività commerciale o sociale o culturale avesse voluto promuovere un evento attraverso la proliferazione a decine e decine (per strada, sui muri e ai […]

Covid: Boccia, ‘utilizzare Astrazeneca per soggetti fragili’

“Dalle autorità scientifiche adesso ci aspettiamo un’indicazione chiara su cosa si può fare e cosa non si deve fare con i diversi vaccini, a chi può essere somministrato Astrazeneca e a chi è preferibile evitare. Ora non c’è più la corsa contro il tempo di qualche mese fa. Le autorità politiche e sanitarie devono dare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: