Trovato in Trentino antico stemma rubato a Bisceglie: antiquario denunciato

Era stato rubato nel 1992, da un antico palazzo del centro storico di Bisceglie, in Puglia. Da allora del prezioso stemma araldico di marmo bianchissimo, risalente al 1700, si erano perse le tracce. I carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale, che avevano inserito l’opera nell’elenco dei manufatti artistici più ricercati d’Italia, l’anno ritrovato a centinaia di chilometri di distanza: a Riva del Garda, in Trentino, all’interno di un negozio di antiquariato. Il commerciante è stato denunciato per ricettazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L. porge il cordoglio per la scomparsa di Maurangela Lavolpicella

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L., per tramite del suo referente, Ispettore Superiore Gaetano de Vincenziis (Polizia Locale Bisceglie – Segretario Aziendale S.U.L.P.L. e componente R.S.U. al Comune di Bisceglie), comunica tristemente la scomparsa all’affetto dei suoi cari, all’età dei 65 anni, di Maurangela Lavolpicella in Berardi, associata ai S.S. Medici. Hanno porto il […]

Arresti a Foggia nelle Case di Cura, Universo Salute: massima collaborazione con le Forze dell’Ordine

 E’ massima la collaborazione della Proprietà e dei vertici di Universo Salute nelle indagini relative all’operazione denominata “New life”, in corso a Foggia sin dalle prime luci dell’alba. “Siamo in attesa dei dettagli del lavoro svolto dalla magistratura in collaborazione con la nostra Amministrazione che – dichiara l’AD di Universo Salute Luca Vigilante – sin […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: