Covid, 5 giugno test discoteche in Puglia: ingressi per 2mila persone a Gallipoli e a Bisceglie

Un test in due locali in Puglia, entrambi all’aperto, per arrivare alla riapertura delle discoteche. I locali individuati sono il Praja di Gallipoli (Lecce) e il Divinae Follie di Bisceglie, appuntamento il 5 giugno.

“L’ingresso sarà consentito a 2mila persone, vaccinati, guariti oppure con un tampone negativo fatto 48 ore prima. E nei giorni successivi all’evento verrà fatto il tampone a chi ha partecipato”, spiega Maurizio Pasca di Silb-Fipe, l’associazione italiana imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo. “Al momento ci è stata data la conferma da parte della regione Puglia”, precisa Pasca anticipando che la stessa iniziativa si terrà anche in un locale al chiuso di Milano “ancora da stabilire”.

“Negli altri Paesi europei sono stati fatti test sperimentali e noi provvediamo sulla falsa riga”, continua Pasca. Siamo “il settore che ha chiuso per prima lo scorso anno, il 23 febbraio. Siamo chiusi da 14 mesi, tranne la piccola parentesi estiva in cui è stato aperto il 10% delle attività all’aperto (40 giorni appena). In questi 14 mesi – sottolinea – nessuno si è accordo di noi. I ristori sono stati ben poca cosa rispetto alle perdite di fatturato. Il 30% delle attività ha chiuso definitivamente e un ulteriore 40% è destinato a chiusure nel caso in cui non si dovesse riuscire ad aprire di nuovo”, conclude Pasca.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tribunale dei Diritti del Malato: “Ufficio Invalidi a Bisceglie chiuso da più di un mese. Si intervenga”

Con una nota inviata a Direttore generale Asl Bat, al presidente della regione Puglia, al presidente commissione regionale sanita, al sindaco di Bisceglie, il Tribunale dei Diritti del Malato ha segnalato l’interruzione delservizio da parte dell’ufficio invalidi presso l’ospedale di Bisceglie dal giorno 15 Giugno. Di seguito il testo della nota. Con la presente, si […]

Contributo per gli affitti, approvata la graduatoria definitiva. Previsti controlli a campione

Con apposita determina del dirigente competente al Comune di Bisceglie, sono state approvate le graduatorie definitive -(Fascia A Fascia B Fascia Esclusi) dei richiedenti il beneficio per interventi del sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (ex legge n.431/98). La determina dispone anche di effettuare l’assegnazione e quindi il riparto della somma complessiva di 835.256,15 euro […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: