Se ne va il pasticciere Amedeo: dal Gran Bar di Bisceglie, negli anni ’60, la sua carriera culminata nel Bar Centrale di Trani

Con l’arte del suo saper fare aveva portato alla fama cittadina, negli anni ’60 il Gran bar di Bisceglie, in via Aldo Moro. Grazie alla sua pasticceria trasformò quel bar in uno dei locali più rappresentati della nostra città. Amedeo Maresca, a 81 anni se n’è andato in punta di piedi, facendosi ricordare come chef pasticcere di primo livello soprattutto a Trani, dove ha gestito e fatto diventare famoso il Bar Centrale.

One thought on “Se ne va il pasticciere Amedeo: dal Gran Bar di Bisceglie, negli anni ’60, la sua carriera culminata nel Bar Centrale di Trani

  1. Una di quelle notizie che non vorremmo mai… Ma purtroppo vanno accettate… Sicuramente questo grande uomo prima che pasticcere troverà habitat in paradiso per continuare la sua missione… Addio AMEDEO 🙏🙏😭R. I. P.

Rispondi a Vincenzo Povia Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid. In Puglia 132 nuovi positivi e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 27 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 11.186 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 132 casi positivi: 30 in provincia di BARI, 12 in provincia di […]

Ittica Zu Pietro: riprende la regolare produzione di tonno e pesce spada dopo il blocco deciso dal Ministero

«Siamo lieti di comunicare la ripresa delle attività di produzione di tonno e pesce spada decongelati, e più in generale di prodotti ittici lavorati, giusto provvedimento della Regione Puglia prot. di uscita n°AOO_082 /3349 del 28.06.2021». È l’incipit di Ittica Zu Pietro, realtà leader nel commercio e nella lavorazione di prodotti ittici, che intende chiarire […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: