Gruppo Giovani 063: “Amnesty International compie 60 anni!”

Il 28 maggio 1961 l’avvocato londinese Peter Benenson scriveva sulle pagine dell’autorevole testata ‘The Observer’ un appello per l’amnistia in favore di due giovani studenti portoghesi, incarcerati per il solo fatto di aver brindato alla libertà.

Esattamente sessant’anni fa nasceva il più grande movimento al mondo di persone impegnate nella lotta contro le violazioni dei diritti umani, ovunque esse siano perpetrate.
Dal 1961 ad oggi, Amnesty International ha restituito libertà e dignità a oltre 50mila persone, salvando in media tre vite al giorno.

Sono tanti i traguardi raggiunti, così come le sfide che ci attendono.
I prigionieri di coscienza vengono ingiustamente incarcerati.
Ci sono norme e pratiche discriminatorie che vanno abbandonate.
C’è bisogno di leggi e cultura che combattano la discriminazione in ogni sua forma.

Noi del Gruppo Giovani 063 di Amnesty International di Bisceglie vogliamo festeggiare questo importante traguardo incontrando la cittadinanza venerdì 28 maggio in Largo Castello, a partire dalle ore 19:00.
Saremo presenti con il nostro segno identificativo: il banchetto di raccolta firme per chiedere a tutti di diventare parte attiva nella battaglia contro le violazioni dei diritti umani.
Inoltre, sulle mura del “Castello Svevo” racconteremo la nostra storia e la nostra missione.
Vi attendiamo numerosi!

Gruppo Giovani 063 di Amnesty International di Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Una storia di disagio nell’indifferenza generale. Dove sono i servizi sociali?

Voglio narrarvi un fatto di cronaca che si sta consumando a Bisceglie sotto gli occhi di tanti omertosi i quali si nascondono sotto la scusa: “non sono fatti miei … loro sono grandi e vaccinati … chi si intriga resta intrigato …” ed altre scuse similari. Forze dell’ordine e Servizi Sociali sono assenti per motivi […]

Cedono marciapiede e cordoli, il Comune ordina all’impresa edile di intervenire a proprie spese

Il Dirigente della Ripartizione Tecnica del Comune di Bisceglie ha ordinato all’amministratore Unico della ditta “Gedil s.r.l.”, di provvedere a propria cura e spese, entro 20 giorni dalla notifica della stessa ordinanza, al ripristino a regola d’arte della superficie del tratto stradale di via Vittorio Veneto fronte civico 106 interessata dal cedimento del manto bituminoso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: