Bisceglie resta unico ospedale Covid della Bat. Dopo otto mesi Barletta è ‘Covid free’

L’ospedale Dimiccoli di Barletta è da oggi Covid free. Si sono concluse stamattina le procedure di trasferimento degli ultimi pazienti positivi, di sanificazione dei luoghi e di ridefinizione dei percorsi ospedalieri. “Finalmente possiamo annunciare che l’ospedale è Covid free – dice Alessandro Delle Donne, commissario straordinario Asl Bat – è doveroso in questa fase ringraziare tutti gli operatori sanitari, amministrativi e della Sanitaservice per l’imponente lavoro che hanno svolto in questi mesi. A novembre scorso abbiamo dovuto dedicare ai pazienti Covid buona parte delle nostre unità operative, disegnando percorsi e rivoluzionando anche gli spazi. Molti servizi sono stati spostati su altri presidi, garantendo in questo modo la continuità assistenziale. Si è trattato di una operazione assolutamente necessaria”. “Ora – conclude – il numero dei contagi e dei pazienti che necessitano di ricovero ci consente di tornare alla normalità a Barletta e di mantenere come presidio Covid per il momento l’ospedale di Bisceglie”. Resta al momento attivo anche il presidio post Covid di Canosa di Puglia che sta andando verso una graduale riconversione.

Le procedure di riconversione dell’ospedale di Barletta sono cominciate il 25 maggio: i pazienti ancora positivi sono stati spostati su Bisceglie e su Canosa e i luoghi sono stati completamente sanificati. Sono stati riattivati il pronto soccorso e la rianimazione e tutte le altre unità operative da novembre 2020 dedicate ai pazienti Covid.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

Mons. D’Ascenzo nomina e trasferisce molti sacerdoti della Diocesi. Ecco cosa accade a Bisceglie

Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, ha comunicato le nomine e i trasferimenti resisi necessari per il bene comune della comunità ecclesiale. Di seguito quelle che riguardano la nostra città: BISCEGLIE Don Giovanni CAFAGNA lascia l’incarico di Parroco della Parrocchia “San Giuseppe” in Corato ed è nominato Parroco della Parrocchia “San Silvestro” in Bisceglie. Don […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: