Giornata della Marina Militare nel 160° anniversario dalla sua nascita, l’alzabandiera del Sindaco

«Nella cerimonia di alzabandiera organizzata dall’Anmi abbiamo onorato la memoria dei marinai caduti in guerra e l’impegno quotidiano della Marina Militare, non solo nel garantire la sicurezza in mare ma anche in attività di supporto alla popolazione, soccorso e assistenza medico-sanitaria, come avvenuto in questa emergenza Covid.
Il nostro pensiero oggi va anche ai marinai civili che hanno perso la vita mentre svolgevano il loro lavoro, tra i quali diversi biscegliesi come il 16enne Giovanni Dell’Olio, vittima di un tragico incidente a bordo del motopeschereccio “Nuova Santa Barbara I” nelle acque di San Benedetto del Tronto».
Lo scrive il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano sui suoi profili social.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Manifesti “selvaggi” autorizzati da Angarano?»

«Mi dispiace veramente, oggi, vedere un uomo di forte etica morale come Enrico Letta essere trascinato da Angarano in un contesto di illegalità e impunità come quello biscegliese. Se una qualsiasi attività commerciale o sociale o culturale avesse voluto promuovere un evento attraverso la proliferazione a decine e decine (per strada, sui muri e ai […]

Covid: Boccia, ‘utilizzare Astrazeneca per soggetti fragili’

“Dalle autorità scientifiche adesso ci aspettiamo un’indicazione chiara su cosa si può fare e cosa non si deve fare con i diversi vaccini, a chi può essere somministrato Astrazeneca e a chi è preferibile evitare. Ora non c’è più la corsa contro il tempo di qualche mese fa. Le autorità politiche e sanitarie devono dare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: