Spina: «Il mistero dei tributi minori, coi passi carrabili che costano il 110% in più!»

«Il 1 giugno ho chiesto di accedere alla gara dei tributi locali minori, indetta dall’amministrazione Angarano. Ancora oggi il dirigente della ripartizione finanziaria e gli altri organi del Comune non mi hanno risposto. La legge prevede per i consiglieri comunali un accesso immediato agli atti, mentre in questo caso sono ormai oltre trenta giorni senza risposta.

Intanto, la tassa sui passi carrabili è aumentata del 110 per cento. Chi ostacola il rilascio delle copie degli atti di gara? Chi non vuole che io possa conoscere che sta succedendo? Dopo il mio intervento in Consiglio Comunale, oggi chiederò l’intervento del prefetto e della procura per esercitare un diritto base dei consiglieri comunali (e di tutti i cittadini), che la Svolta ha voluto eliminare alla radice: il diritto alla trasparenza e alla legalità delle condotte amministrative».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ricchiuti (FdI): «Il superbonus è inapplicabile, ora cittadini e imprese sono in crisi»

«Ormai è da un decennio che le regole del gioco per i lavoratori autonomi vengono cambiate senza minimamente preoccuparsi delle conseguenze. Il rischio d’impresa lo si mette in conto, quello che non è possibile accettare è che le stesse siano fatte sempre per mettere in difficoltà le imprese. Le stesse che tutti dicono di volere […]

Una ricerca sulle povertà per calibrare le politiche sociali, accordo Comune-Università di Bari

Affrontare le povertà in maniera integrata e multidimensionale, non limitandosi alla sola povertà materiale, ma studiando in maniera approfondita anche le altre povertà che, specie con il Covid, sono emerse con drammatica evidenza (povertà educativa, abitativa, relazionale, alimentare) al fine di consentire scelte politiche mirate e ad affrontare le criticità prima che si trasformino in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: