Smantellato il clan “Corda-Lamolino” di Trani, 14 arresti per droga e estorsioni

Duro colpo al gruppo criminale “Corda-Lamolino” di Trani, in provincia di Bari: i carabinieri hanno arrestato 14 persone per associazione di tipo mafioso, estorsioni, armi e associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione ribattezzata “Medusa” è scattata alle prime ore di questa mattina al termine di una lunga e complessa indagine diretta dalla Dda di Bari.

Sono stati impegnati 80 i militari del Comando Provinciale di Bari e del Gruppo di Trani, supportati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia e dal sesto Nucleo Elicotteri e dal Nucleo cinofili di Modugno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Camionista sequestrato sulla statale 16, ritrovato a Corato

E’ stato trovato nelle campagne di Corato, nel Barese, il conducente dell’autocisterna, rapinato stamattina a Barletta. L’assalto, compiuto da un commando composto almeno da tre persone, è stato compiuto in direzione Sud sulla Strada Statale 16. Il conducente aveva da poco effettuato il rifornimento d mezzo, che trasportava carburante, quando è stato fermato e fatto […]

Arresto ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis, il Pm chiede 12 anni di carcere

La Procura di Lecce ha chiesto la condanna a 12 anni di reclusione per l’ex gip di Bari Giuseppe De Benedictis, accusato – in concorso con l’imprenditore agricolo Antonio Tannoia e il caporal maggiore capo scelto dell’Esercito Antonio Serafino – di traffico e detenzione di armi ed esplosivi, anche da guerra, del relativo munizionamento e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: