Covid. Ricchiuti (FdI): green pass è scelta divisiva

“C’è una fetta piuttosto importante di cittadini che per ora sarà tagliata fuori dal green pass per un motivo o per un altro. Non esistono soltanto i No-vax, per inciso quelli che sono contrari ad ogni tipo di vaccino, ma questo sembrano ignorarlo in troppi. È molto più semplice prendere una posizione manichea, vedere bianco o nero quando invece le sfumature di grigio sono tantissime. Restringere l’accesso ai soli possessori del pass secondo le stime di Confesercenti rischia di far perdere 1,5 miliardi di fatturato ad attività turistiche e pubblici esercizi, con una perdita di 300 milioni di fatturato per i soli bar e ristoranti. Purtroppo è una scelta divisiva che non aiuterà a distendere il clima in un Paese già socialmente lacerato ed economicamente in stato comatoso mantenuto in piedi da dosi massicce di metadone di Stato tra blocchi di licenziamenti, casse integrazioni, redditi di cittadinanza per citarne alcuni. Tutti a debito”.
Lo dichiara Lino Ricchiuti – vice responsabile nazionale del Dipartimento Imprese e mondi produttivi di Fratelli d’Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Tariffe Tari, Spina: «Per la attività produttive la stangata dal Sindaco Angarano»

«Ancora una volta registriamo un aumento impressionante (dopo la stangata dell’aumento del 110 per cento dei passi carrabili e del 20 per cento delle circolari) dei costi dei rifiuti e, soprattutto, una gestione non trasparente degli stessi, tanto che il PEF 2020 è stato per la prima volta bocciato dall’autorità nazionale (ARERA) con pericolose ripercussioni […]

Festa Patronale, Sindaco Angarano: «Alle bancarelle e alle giostre con il green pass e senza assembramento»

Ieri è stata una giornata decisiva per garantire lo svolgimento della festa patronale in sicurezza e rispettando le stringenti norme fissate dal Decreto-legge 105/2021 che entrerà in vigore dal 6 agosto, proprio alla vigilia dei festeggiamenti in onore dei santi patroni. Come concordato nel corso di una riunione con le Forze dell’ordine coordinata dal Prefetto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: