“Apartheid all’italiana, antifiaba dell’Italia accogliente”, questa sera presentazione del nuovo libro di Di Luzio

“APARTHEID ALL’ITALIANA. Antifiaba dell’Italia accogliente”(ProMosaik, 2021, tradotto anche in tedesco, 142 pagine, 14 euro)) è il titolo del nuovo saggio del giornalista e scrittore biscegliese Giulio Di Luzio. Il libro verrà presentato negli spazi all’aperto del Castello Svevo Angioino il prossimo 23 luglio dalle ore 19 a cura de “il Biscegliese”, periodico locale, e l’associazione ZonaEffe. A dialogare con l’autore sarà il prof. Fabrizio Montinaro, della Redazione del giornale.
Seguirà un’esibizione di danze africane. Ingresso libero.

Nel saggio, Di Luzio ritorna su temi a lui cari, il razzismo, l’emarginazione, la discriminazione che l’autore considera importanti indicatori di una società che ha messo al primo posto il profitto e la mercificazione delle persone, di qualunque colore, etnia o religione esse siano. All’interno di questo quadro, i migranti rappresentano l’anello più debole, e la situazione, secondo Di Luzio, si sta evolvendo in senso più restrittivo e repressivo, aiutata dall’emergenza sanitaria. Il libro vuol quindi mostrare un’Italia ipocrita, descritta come accogliente e mite, ma in realtà distante dalle richieste di aiuto dei migranti e discriminante nelle sue politiche di accoglienza e nella legislazione in favore del rispetto dei diritti umani e civili. Insomma, un’opera, come tutte quelle di Giulio Di Luzio, di denuncia e sensibilizzazione su un problema scottante.

“Il Biscegliese”, fondato da Pierino Rana, è da quasi 50 anni un importante contenitore di informazione e cultura a 360° nella nostra città, per questo motivo ha ritenuto di farsi promotore di questa iniziativa finalizzata ad affrontare un problema che meriterebbe maggiore attenzione da parte di tutti noi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Fondazione “Angelo Cesareo”, “I fantastici quattro” a Serra Petrullo (Ruvo). Sessant’anni di una mitologia fantastica

A sessant’anni dalla pubblicazione del primo albo dei Fantastici Quattro, la Fondazione “Angelo Cesareo”, onlus di Ruvo di Puglia, da venerdì 17 settembre a domenica 19 settembre, per tre giorni, promuove, a Serra Petrullo, vicina contrada premurgiana della città, nella sua ampia sede su un altopiano a circa 350 sul livello del mare, e da […]

La Giornata Europea del Patrimonio 2021. A Terlizzi Convegno/Mostra d’Arte con un Club Unesco di Bisceglie

Si terrà sabato 25 settembre a Terlizzi, negli ambienti di un’antica costruzione sotterranea adibita a deposito per la paglia e le fascine, oggi Atelier DECORARTE del Maestro d’Arte Giuseppe VALLARELLI, la prima Giornata Europea del Patrimonio 2021 organizzata dal Club per l’UNESCO di Bisceglie. Le Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) sono la più estesa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: