42 gradi: domenica1 agosto Eugenio e Andrea Segrè chiudono la quattro giorni dedicata all’ambiente di Bisceglie

Andrea Segrè ed Eugenio (del gruppo Eugenio in via di Gioia)  chiudono la seconda edizione di 42 gradi, idee che bruciano, interamente dedicata al rapporto controverso fra uomo e natura promossa da Vecchie Segherie Mastrototaro e sistemaGaribaldi con il sostegno del Comune di Bisceglie, del Teatro Pubblico PuglieseMastrototaro Group e Italiana Assicurazioni.

Domenica 1 agosto, alle 19,00 terrazza Vecchie Segherie, in programma Il risveglio della scarola con Andrea Segrè, fra le voci più autorevoli sui fondamenti dell’ecologia economica, circolare e sostenibile. Triestino, ordinario di Politica Agraria Internazionale e Comparata all’Università di Bologna, promotore della campagna Spreco Zero, che con la sua collega e collaboratrice, Ilaria Pertot, propone un incontro partecipato, quasi un laboratorio per imparare, appunto, a contenere lo spreco alimentare, così grave per un pianeta in cui di fame si muore ancora moltissimo. Alle 21.30 nell’Arena Cinematografica delle Beatitudini, in programma Consigli per domani,  con Mario Tozzi e Eugenio Cesaro, voce e chitarra (al seguito) del gruppo che sintetizza nel suo nome quelli dei membri fondatori (Eugenio in via Di Gioia), militante attivo della battaglia ambientalista, in particolare con la sua Lettera al prossimo. Quindi a seguire spazio al cinema e al bellissimo film di Debra Granik, SENZA LASCIARE TRACCIA, in cui un veterano di guerra e la figlia tredicenne vivono clandestinamente nei boschi, lontani dai centri abitati e isolati dalla comunità, ma….

Complici dell’iniziativa: l’associazione Linea d’OndaFAILegambienteArchimistiZonaEffeSospiri Parlanti e la squadra ragazzi di Muvt, impegnati nella raccolta di fondi per acquistare e regalare alla città di Bisceglie un SEABIN: vero e proprio cestino attivo, destinato a ripulire acque calme come quelle portuali, capace di raccogliere ed eliminare rifiuti come macro e microplastiche, detriti e rifiuti galleggianti.

Tutti gli eventi sono a titolo gratuito fatta eccezione per il film (posto unico 5,00€). Per tutti gli appuntamenti è consigliabile la prenotazione. Gli ospiti dovranno attenersi alle vigenti norme sottoscrivendo l’apposita autocertificazione fornita all’atto della prenotazione o all’ingresso. Informazioni, prenotazioni e prevendita presso le Vecchie Segherie Mastrototaro in via Porto 35 080.8091021- info.42gradi@gmail.com – www42gradi.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

ArteVives, due eventi musicali di spessore inaugurano la programmazione autunnale

Due appuntamenti musicali di notevole spessore inaugurano il cartellone autunnale di Artevives negli ambienti di Palazzo Vives Frisari, storica dimora nobiliare affacciata su via Ottavio Tupputi risalente alla fine del Cinquecento. Archiviata con lusinghieri riscontri la programmazione estiva, l’associazione di promozione sociale presieduta da Mario Sergio Zecchillo apre domenica 26 settembre il nuovo, interessante segmento […]

Vecchie Segherie Mstrototaro: giovedì 23 settembre Enrico Franceschini presenta Ferragosto, edizioni Rizzoli

Giovedì 23 settembre alle ore 20.00 lo scrittore e corrispondente dall’estero de la Repubblica Enrico Franceschini presenta il suo ultimo romanzo Ferragosto, edito da Rizzoli, alle Vecchie Segherie Mastrototaro accompagnato da Fulvio Totaro (appuntamento organizzato nel rispetto delle norme anti COVID  per informazioni sulle modalità di ingresso 0808091021 e info@vecchiesegherie.it). Spiagge traboccanti di turisti, mare invaso di pedalò e un […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: