Cultura, appello al Sindaco da “La Diretta”: le dieci cose da fare per rianimarla

1 – Restaurare la torre dell’orologio pubblico eretta nelle fasi dell’Unita d’Italia.
2 – Rendere omogenee le targhe della toponomastica nel centro storico.
3 – Installare le targhe toponomastiche nell’agro e nei luoghi costieri, nonché un cartello che spiega ai turisti il significato di Palazzuolo.
4 – Apporre presso la sede delle guardie campestri una targa alla memoria di Emanuele Natale che nel 1933 fu ucciso in un conflitto a fuoco durante la cattura di un latitante pluriomicida .
5. – Illuminare il campanile della chiesa di San Matteo.
6. – Riaprire con la massima urgenza la Biblioteca comunale, l’Archivio Storico ed il museo civico archeologico e creare un ponte con la biblioteca del Seminario e l’archivio storico diocesano.
7 – Creazione di un percorso tra le torri, i dolmen ed i casali da sottoporre ad un sistema di protezione.
8 – Riaprire le rotte di Santa Croce, importante sito archeologico a livello internazionale. E ripresa degli scavi.
9. – Realizzare testi e depliant per promuovere l’immagine di Bisceglie.
10. – Riaprire costantemente i punti di informazione turistica e promuovere lezioni di storia locale nelle scuole.
Entro la fine del 2021
Basta la volontà.
Tutto il resto sono chiacchiere e perdita preziosa di tempo.
LUCA DE CEGLIA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid. Galantino (FdI): green pass è obbligo vaccinale, ma senza indennizzi

“Dopo aver etichettato come no vax chiunque abbia delle perplessità sul vaccino anti Covid, il governo oggi mette alla gogna i nostri figli e chi prima veniva appellato come eroe nazionale. Mi riferisco agli operatori sanitari e agli uomini delle Forze dell’Ordine che oggi con questo provvedimento vengono minacciati di veder bloccato il proprio stipendio […]

Comunicato a firma congiunta dei consiglieri M5S della Bat: no a rapporti con Emiliano

Al nostro consigliere comunale del M5S, che fa sfoggio fotografico del suo attuale rapporto con il Presidente Emiliano, il quale gli ha conferito un incarico di consulenza alla Regione Puglia, non staremo qui a rammentargli le sue pubbliche posizioni, in passato tutte negative,  relative al citato Presidente della Regione Puglia, ne a fargli notare alcune […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: