Meloni allerta i dirigenti FdI: «Siamo sotto attacco». Ricchiuti: «Vergognoso il servizio tv di Piazza Pulita»

Giorgia Meloni,scrive una lettera ai dirigenti di Fratelli d’Italia : Chi tiene atteggiamenti razzisti e totalitari è fuori dal partito.

« Ciao Lino, ,come avevamo previsto siamo sotto attacco. Siamo liberi e per questo facciamo paura». Comincia così la lettera di Giorgia Meloni indirizzata direttamente al biscegliese Lino Ricchiuti dirigente nazionale a guida del dipartimento Imprese e mondi produttivi e che lo stesso ha voluto rendere pubblica a beneficio di tutti i militanti e coordinatori locali del partito .
«Nel nostro quadro di valori, progetti, stili di vita comportamenti pubblici e privati non c’è spazio per razzismo, odio nostalgie storiche e tentazioni totalitarie» – continua la leader di Fratelli d’Italia.
«Noi sappiamo benissimo che Fratelli d’Italia ha fatto un altro percorso rispetto all’immagine che tentano di dare di noi in questi giorni. Per questo chiunque offra con comportamenti non adeguati, occasioni di macchiare il faticoso percorso che abbiamo intrapreso per dare all’Italia una destra moderna e adeguata al governo della nazione sarà considerato incompatibile con Fratelli d’Italia.
Un saluto, Giorgia Meloni »

Sul suo profilo social , Ricchiuti, ribadisce la linea della propria leader con un comunicato tramite l’ufficio stampa di Fratelli d’Italia e pubblicato sulla “Voce del Patriota” con chiari riferimenti alla trasmissione Piazza Pulita , scrivendo :
“Un servizio televisivo vergognoso , un linciaggio senza senso e senza regole. Secondo costoro dovremmo conoscere tutti quelli che ci seguono. La mia pagina ha la media di 2 milioni di utenti al mese che visualizzano o interagiscono con i miei post , ci sono mesi anche oltre i 5 milioni che dovrei fare un censimento mensile ? Vergogna ! Hanno continuato con la menata a tutta pagina sul loro account twitter “Non abbiamo mai sentito Giorgia Meloni condannare esplicitamente il fascismo “. L’ha condannato in contemporanea in un’altra trasmissione. Va bene anche quella o deve farlo in Piazzale Loreto o farlo obbligatoriamente dalla vostra ? La obbligate a difendersi quando non ha commesso nessun reato. Ha sospeso immediatamente Fidanza in attesa che fosse esaudita la sua richiesta di visualizzare l’intero girato di 100 ore e non i 10 minuti di tagli e cuci, richiesta non accolta dal direttore di Fanpage. Chissà perchè ! Ha condannato gesti e frasi e chiarito la sua posizione sui nostalgici che è la stessa del quadro dirigente di tutto il partito ,cosa deve fare ancora? Perchè non dite chiaramente la verità che Fratelli d’Italia fa paura perchè è una comunità libera, non manovrabile da èlite e poteri forti e che cresce ogni giorno sempre di più ?”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Di Leo: «Dall’ambiente all’imprenditoria giovanile, questo il progetto politico presentato con il candidato Spina»

«Il progetto politico presentato venerdì sera guarda al futuro della nostra città. Ambiente, imprenditoria giovanile, recupero della spesa pubblica improduttiva: tematiche che potranno essere pienamente sviluppate nei mesi successivi. Mesi in cui struttureremo il futuro utilizzo del PNRR: un’occasione che Bisceglie non può perdere e a cui l’attuale amministrazione guarda con eccessiva distrazione. Inizia così […]

Amministrative, a Villa Ciardi la candidatura di Spina: «Alternativa al disastro di Angarano»

La presentazione a VILLA CIARDI del prossimo progetto amministrativo comunale, alternativo alla “svolta” dei disastri e delle illegalità, si è contraddistinta con la presenza di centinaia e centinaia di persone emozionate dalla passione e dal calore degli interventi. Dopo l’intervento di Ada Baldini, responsabile locale de “I popolari”, è’ stata presentata la mia candidatura dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: