GAL Ponte Lama, pesca sostenibile “gambero bianco”: domani a Bari la presentazione del piano d’azione

Un modello di gestione virtuosa e sostenibile dell’attivita’ di pesca del gambero bianco in Puglia. Sarà presentato a Bari martedì 19 ottobre 2021 alle ore 12.00 nella sede del Dipartimento regionale Agricoltura (L. re N. Sauro, 45-47 – I piano) il Piano di Azione per il miglioramento della pesca del gambero bianco in Adriatico meridionale secondo lo standard di pesca sostenibile ‘Marine Stewardship Council’ (MSC) e realizzato con il Progetto “FIP.GAMBERO BIANCO” nell’ambito del PO FEAMP 2014/2020 e della Strategia di Sviluppo Locale del Gruppo di Azione Locale (GAL) Ponte Lama – Misura 4.63 Azione 5 – Intervento 5.3. Il Progetto “FIP.GAMBERO BIANCO” vede coinvolte le attività di pesca dell’area del GAL Ponte Lama, ovvero delle marinerie di Bisceglie, Molfetta e Trani, e ha l’obiettivo di identificare soluzioni condivise dal basso, atte a migliorare la gestione e comprensione dell’attività di pesca e, quindi, identificare misure e azioni concrete per intraprendere un percorso verso la sostenibilità ambientale ed economico-sociale dell’attività stessa, utilizzando lo Standard MSC come esercizio di verifica sul territorio GAL.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Di Leo: «Dall’ambiente all’imprenditoria giovanile, questo il progetto politico presentato con il candidato Spina»

«Il progetto politico presentato venerdì sera guarda al futuro della nostra città. Ambiente, imprenditoria giovanile, recupero della spesa pubblica improduttiva: tematiche che potranno essere pienamente sviluppate nei mesi successivi. Mesi in cui struttureremo il futuro utilizzo del PNRR: un’occasione che Bisceglie non può perdere e a cui l’attuale amministrazione guarda con eccessiva distrazione. Inizia così […]

Amministrative, a Villa Ciardi la candidatura di Spina: «Alternativa al disastro di Angarano»

La presentazione a VILLA CIARDI del prossimo progetto amministrativo comunale, alternativo alla “svolta” dei disastri e delle illegalità, si è contraddistinta con la presenza di centinaia e centinaia di persone emozionate dalla passione e dal calore degli interventi. Dopo l’intervento di Ada Baldini, responsabile locale de “I popolari”, è’ stata presentata la mia candidatura dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: