Spina torna sulla questione Cimitero: «Quasi cinque anni che non sono più Sindaco, Angarano e Parisi faranno campagna elettorale con le bugie?»

«Dopo le mie denunce su cimitero e trasporto scolastico, Angarano e l’Assessore al ramo Parisi perdono il controllo dei nervi.  Il duo delle meraviglie Natale Parisi e Angarano, invece di risolvere il problema dei trasporti scolastici e del cimitero ormai esaurito e senza posti, danno la colpa a me dopo quattro anni e mezzo che non sono più sindaco. Si preparano, insieme, all’ennesima campagna elettorale fatta di bugie (restituzione stipendi, 5000 posti di lavoro ecc) e di calunnie contro gli avversari.

Secondo loro i cittadini e le opposizioni dovrebbero accettare in silenzio, pena le loro minacce e offese, che solo a Bisceglie si renda obbligatoria la cremazione dei defunti per decisione, di fatto, del sindaco. Siamo alla follia e, invece di guadagnarsi lo stipendio, che non hanno restituito come avevano promesso in campagna elettorale, ora perdono il loro tempo ad attaccare il loro ”incubo” Spina (che l’opposizione la fa gratuitamente come tutti quei consiglieri di opposizione che hanno rinunciato al gettone). Non hanno niente in faccia a dare la colpa alla precedente amministrazione che da 4 anni ha cessato il suo incarico? E non avrebbero fatto meglio a rispondere in consiglio comunale due giorni fa, dove hanno avuto paura di replicare e di essere smentiti carte alla mano? Lunedì in consiglio ci confronteremo e vedremo se, dopo quattro anni, non risolvono la questione cimitero, dove sbagliarono tra l’altro l’aggiudicazione dell’appalto (perdendo inutile tempo), per incapacità o mala fede! Intanto le foto del cimitero sono impietose e irrispettose dei nostri cari defunti!».

Lo scrive in una nota il consigliere comunale Francesco Spina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prefetto e Sindaci della Bat: obbligo di mascherine anche all’aperto

 “Alla luce dell’incremento contenuto ma crescente dei contagi registrato sul territorio, si è condivisa l’opportunità di adottare ordinanze sindacali che stabiliscano misure di cautela aggiuntiva, ad esempio l’utilizzo delle mascherine all’aperto, che siano proporzionate e adeguate alle maggiori esigenze di contenimento correlate a particolari contesti cittadini e a specifici periodi o fasce orarie in cui […]

Angarano: «Oltre mille euro alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia. Nessuno lasciato indietro»

Ammontano ad oltre 1.119.000 euro le risorse del Governo che il Comune di Bisceglie stanzierà in favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia. La Giunta comunale guidata dal Sindaco Angarano ha deliberato di riservare 500.000 euro per misure di solidarietà alimentare, 403.371 euro per il sostegno al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: