Mediterraneo: giovedì 9 dicembre il festival d’autunno omaggia Domenico Modugno

Giovedì 9 dicembre alle ore 21.00 Teatro Politeama di Bisceglie il festival d’autunno Mediterraneo presenta Uomini in Frac, omaggio a Domenico Modugno, direzione musicale Furio Di Castri, Peppe Servillo voce, Javier Girotto sax, Fabrizio Bosso tromba, Rita Marcotulli pianoforte, Furio Di Castri contrabasso e Mattia Barbieri batteria. (ingresso a pagamento,  informazioni 371 1189956 e sistemagaribaldi@gmail.com). Scegliamo Modugno non solo per rievocare uno straordinario rappresentante della nostra cultura, ma anche per il viaggio che l’ha portato a “volare”, accompagnando l’Italia del boom economico dentro la modernità e nel mondo, rivoluzionando la canzone, da allora in avanti non più figlia solo del “belcanto”. Domenico Modugno ha trasformato melodie e linguaggio musicale, restando saldamente radicato nella tradizione popolare, in lui hanno convissuto un cuore antico e un linguaggio nuovo. Evidentemente straordinario l’ensemble con una selezione di artisti fuori dal comune, indispensabile per onorare tanta grandezza.  La poesia, il gioco, il paradosso dell’interpretazione jazz, qui sono il risultato di una frequentazione affettuosa, e non di un tradimento.

Mediterraneo  è un progetto concepito e diretto da Carlo Bruni per nome e per conto dell’associazione di bonifica culturale Linea d’Onda nel quadro delle attività di sistemaGaribaldi, è un progetto riconosciuto e sostenuto da Ministero della Cultura Direzione Generale Spettacolo Progetti speciali 2021_art.44 del DM 27 luglio 2017  modificato dall’articolo 4 del DM 31 dicembre 2020, Regione Puglia Assessorato all’industria turistica e culturale  Fondo Speciale Cultura ex art. 15 della L.R. n.40/2016 e s.m.i./ANNO 2021 e Comune di Bisceglie. Il programma completo è disponibile sul sito web sistemagaribaldi.it per informazioni e botteghino 371 1189956 e sistemagaribaldi@gmail.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il 22 gennaio in scena al Politeama “Un tram che si chiama desiderio” con Mariangela D’Abbraccio e Daniele Pecci

Sabato 22 gennaio al Politeama Italia di Bisceglie andrà in scena lo spettacolo “Un tram che si chiama desiderio” con Mariangela D’Abbraccio e Daniele Pecci, di Tennessee Williams per la regia di Pier Luigi Pizzi. L’evento segna l’apertura della stagione di prosa 2022, organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.   SCHEDA SPETTACOLO Gitiesse Artisti […]

ArteVives, rinviato il concerto “Canzoni di un lungo viaggio” previsto per il 16 gennaio

A seguito di un’attenta valutazione sulla recrudescenza dell’emergenza pandemica, l’associazione di promozione sociale ArteVives presieduta da Mario Sergio Zecchillo ha deciso di rinviare a data da stabilirsi il concerto dal titolo “Canzoni di un lungo viaggio” (con il mezzosoprano Margherita Rotondi ed il pianista Vincenzo Cicchelli) previsto domenica 16 gennaio a Palazzo Vives Frisari. L’intero […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: