Capurso (Il faro-Pci): «Dai privati buone iniziative, da Angarano il nulla»

«Sarebbe stato gradito segnalare che il dog park di futura realizzazione ha trovato il voto unanime dell’intero consiglio comunale e il pieno placet dell’opposizione che, quando si tratta di fare il bene della città, non si sottrae mai dal confronto costruttivo, mettendosi a disposizione di una amministrazione incapace di far funzionare la macchina pubblica dopo 4 anni, molto brava invece nell’apparire e nel fare proclami.
L’ unanimità non si è invece raggiunta per la importante area carburante con mega parcheggio che si realizzerà in zona lama di macina al posto di un terreno agricolo con annesso uliveto e di un’altra opera prevista sempre nel quartiere Sant’Andrea, opere rispetto alle quali sindaco e maggioranza non avevano la più pallida idea di cosa richiedere al privato come bene da realizzare in convenzione: uno spettacolo desolante.
Solo grazie al nostro fattivo interesse e alle nostre proposte, siamo riusciti a ricavare due locali comunali da 80mq che auspichiamo, soprattutto per l’opera di via Padre Kolbe, vengano destinati a presidio di polizia municipale, utile a garantire maggiore sicurezza per il quartiere di Sant’Andrea, se del caso ripristinando la figura del vigile di quartiere a seguito di doverose e necessarie assunzioni.
Attendiamo con fiducia più aree verdi e non solo colate di cemento, nella speranza che la discussione sul futuro della Città possa avvenire anche in concomitanza della presentazione al consiglio del nuovo PUG, atto di primaria importanza che giace beatamente nei cassetti comunali, dopo che è stata necessaria la nomina di un commissario ad acta (pagato con altri soldi pubblici) a seguito della dichiarata incompatibilità dell’intera giunta comunale».
Lo scrive sui suoi profili social il consigliere comunale Enrico Capurso de “Il Faro-Pci”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Assessore Naglieri: “Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione che ha ridotto le strisce blu”

“Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione comunale che ha ridotto le strisce blu invece di aumentarle? Forse dimentica che la sosta a pagamento fu istituita proprio dall’amministrazione di cui faceva parte e che nel 2016 gli stalli blu furono sensibilmente aumentati. La nostra amministrazione, invece, non solo non ha aumentato le strisce blu, ma per […]

Ripartiti i lavori per il rifacimento delle strade

Sono ripartiti ieri mattina, subito dopo l’approvazione del bilancio, i lavori per il rifacimento delle strade cittadine. Gli interventi sono ricominciati dalla zona di via Giovanni Bovio, nello specifico da via Trani, via dei Professionisti e via dei Pittori per poi proseguire con le strade adiacenti, via Marzucco, via degli Esportatori, via degli Artisti, via […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: