Spina: ci sarebbero gravi violazioni sulla gara di Igiene Urbana e sulle varianti urbanistiche

«Gara di igiene urbana e varianti urbanistiche: convocato il Consiglio Comunale d’urgenza con gravi violazioni regolamentari. Di chi è il pasticcio?

Ho chiesto immediatamente di riconvocare con i termini adeguati di legge e regolamento il consiglio di domani. È’ strano che su punti così delicati e centinaia di elaborati da approvare non si dia il termine di 5 giorni previsto dalla legge, considerato anche che sono proposte che giacciono da tempo nei cassetti comunali. Il presidente del consiglio Casella ha l’obbligo di non rendersi complice di queste gravi illegittimità e di far assumere le responsabilità al sindaco come prevede il regolamento. Confido nel buon senso e nell’onesta’ intellettuale di tutti. Il gioco delle tre carte deve finire per tutti perché i cittadini vedono quotidianamente morire la città proprio per colpa di questi giochetti e di questo teatrino, fatto di interessi economici personali e violazioni gravi di norme e diritti. Si rinvii il consiglio per non far approvare atti illegali!».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spina: «Oggi Consiglio comunale con tanti debiti fuori bilancio e con Angarano senza maggioranza»

«Oggi alle 16 torna il consiglio comunale : solita miriade record di debiti fuori bilancio, con spreco di risorse comunali, mentre i cittadini piangono lacrime amare. Oggi in consiglio sono 12 i consiglieri di maggioranza, dopo la dichiarazione di indipendenza di un loro consigliere comunale. L’opposizione è di 12. Non ci sono quindi i numeri […]

Vendita prodotti ittici a chilometro zero, La Notte: Angarano si attivi per per ottenere questi importanti finanziamenti

Importanti novità in arrivo per il nostro territorio e per la nostra città, è stato pubblicato sul BURP n. 104 del 22/09/2022 l’avviso pubblico “PER L’ACCESSO AI CONTRIBUTI PER L’ACQUISTO E L’INSTALLAZIONE DI STRUTTURE PER LA VENDITA DI PRODOTTI ALIMENTARI ITTICI SULLE AREE PUBBLICHE – MERCATO ITTICO DIFFUSO – EX ART. 39, L.R. N. 67/2018“ […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: