Possiamo fare ancora molto per la Pace. Se riusciamo a farlo in tanti

Unisciti all’appello per la tua Città per la Pace. Condividi sulla tua pagina social ogni giorno, ogni momento che lo vorrai, un monumento, un luogo che vuoi salvare, un’immagine che vuoi ricordare,un luogo degli incontri, una splendida cartolina,  tutta la bellezza che vuoi contrapporre alle logiche dell’odio e della guerra.
Non consentiamo che l’odio entri nella nostra mente e nei nostri cuori. Condividi questo messaggio nei tuoi gruppi whatsAPP, di messaggistica, dove sono i tuoi amici. Facciamo partire dalle nostre città questo messaggio di Pace, non una semplice invocazione, anzi, l’espressione di un pacifismo militante che non si arrende alla cronologia e ineluttabilità della guerra e ai suoi macabri rituali.
Facciamo risplendere la luce e la forza della bellezza della creazione e della solidarietà umana e facciamo vedere la distanza abissale, tutta la differenza,  da chi spara sui civili, da chi
porta l’aggressione, la distruzione e l’oscenità della guerra, che rappresentano la negazione dell’Uomo e del Creato.
Io ho cominciato da ieri con la bellezza della Cattedrale  dell’Annunciazione a Kharkhov in Ucraina, la città martire. La Cattedrale di Trinità Santa ad Odessa, il Monumento ai Fondatori della Città di Kiev. Dobbiamo salvarle! Ho poi pubblicato anche la distruzione di una piccola e bellissima Chiesa avvenuta nel villaggio di BobriK vicino a Kiev, una sola volta, ma solo perché non possa mai dimenticare che la Pace è l’unica possibilità che abbiamo e che gravi  sono le responsabilità di chi distrugge il lavoro , la creazione e le relazioni umane “. Grazie.
Luigi Carlo Rocco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allerta meteo fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato, con il messaggio di N° 2 del 25.09.2022, lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 00:00 di lunedì 26 settembre per le successive 20 ore, quindi fino alle ore 20 di lunedì 26 settembre. Sono attese precipitazioni: da […]

Situazione economica e sociale nella Bat, Valente: “Subito politiche di sviluppo”

Bene l’export, il 2021 e la prima metà del 2022 hanno presentato per la Bat dati interessanti di crescita (+6,4% nel 2021 rispetto al 2019, l’anno pre pandemia, e + 27% nel primo semestre 2022). Cresce anche il principale comparto manifatturiero, il tessile-abbigliamento-calzaturiero, che rappresenta oltre la metà dell’export provinciale, esattamente il 55%: dopo aver […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: