Possiamo fare ancora molto per la Pace. Se riusciamo a farlo in tanti

Unisciti all’appello per la tua Città per la Pace. Condividi sulla tua pagina social ogni giorno, ogni momento che lo vorrai, un monumento, un luogo che vuoi salvare, un’immagine che vuoi ricordare,un luogo degli incontri, una splendida cartolina,  tutta la bellezza che vuoi contrapporre alle logiche dell’odio e della guerra.
Non consentiamo che l’odio entri nella nostra mente e nei nostri cuori. Condividi questo messaggio nei tuoi gruppi whatsAPP, di messaggistica, dove sono i tuoi amici. Facciamo partire dalle nostre città questo messaggio di Pace, non una semplice invocazione, anzi, l’espressione di un pacifismo militante che non si arrende alla cronologia e ineluttabilità della guerra e ai suoi macabri rituali.
Facciamo risplendere la luce e la forza della bellezza della creazione e della solidarietà umana e facciamo vedere la distanza abissale, tutta la differenza,  da chi spara sui civili, da chi
porta l’aggressione, la distruzione e l’oscenità della guerra, che rappresentano la negazione dell’Uomo e del Creato.
Io ho cominciato da ieri con la bellezza della Cattedrale  dell’Annunciazione a Kharkhov in Ucraina, la città martire. La Cattedrale di Trinità Santa ad Odessa, il Monumento ai Fondatori della Città di Kiev. Dobbiamo salvarle! Ho poi pubblicato anche la distruzione di una piccola e bellissima Chiesa avvenuta nel villaggio di BobriK vicino a Kiev, una sola volta, ma solo perché non possa mai dimenticare che la Pace è l’unica possibilità che abbiamo e che gravi  sono le responsabilità di chi distrugge il lavoro , la creazione e le relazioni umane “. Grazie.
Luigi Carlo Rocco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Madonna delle Ciliegie”, dopo due anni di stop torna la festa della “Misericordia”

Dopo due anni di stop forzato ripendono i festeggiamenti esterni in onore della B.V.M. Madre di Misericordia (conosciuta a livello locale come la “Madonna delle ciliege”) Tra gli appuntamenti più importanti ricordiamo: Sabato 21 maggio “Festa della B.V.M. Madre di Misericordia” Ore 18.00 Solenne Celebrazione Eucaristica Ore 19.00 Processione per le vie del territorio parrocchiale. […]

Moda è cultura: la mostra dell’I.I.S.S. “S. Cosmai” sulla moda del Novecento

  Moda è cultura, ecco il titolo della mostra inaugurata lo scorso 18 maggio, presso la sala “Padre Rondini” dei Padri Barnabiti in piazza Tiepolo a Trani, a cura dell’I.I.S.S. “S. Cosmai”. L’evento ha  rappresentato la tappa conclusiva dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento in cui si sono cimentate le studentesse della classe […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: