A Bisceglie anche la sepoltura sotto terra è un lusso, la denuncia del consigliere Spina

«Incredibile: a Bisceglie diventa un lusso anche la sepoltura sotto terra. Dopo la stangata su mense, trasporto urbano, tari e passi carrabili, La Svolta aumenta per dieci volte anche i diritti e le tariffe di sepoltura (diritti necroscopici).

Ieri, in un consiglio durato fino a tarda notte, abbiamo cercato di convincere, con una dura battaglia dai banchi dell’opposizione, Angarano & co. dell’ inopportunità di aumentare le tariffe di sepoltura, giusto ora (in questo momento di crisi.) Questi signori della SVOLTA si sono inventati IERI, contro tutto e tutti, nuove tasse e tariffe su “traslazione salma” (50 euro), concessione ossario comunale (300 euro), concessione ossario comunale speciale (450 euro), concessione fosse inumatorie (250 euro). Dopo aver causato il “blocco,” di cui non si vede la soluzione, della costruzione dei loculi nuovi, ora si sono inventati nuove tasse sulla sepoltura “sotto terra”, colpendo così proprio le famiglie più fragili economicamente. Era opportuno fare una stangata sulle famiglie biscegliesi che ora dovranno spendere somme ingenti anche per la sepoltura dei propri cari sotto terra ? Purtroppo, dopo 20 anni Angarano ha deciso con arroganza di aumentare e imporre nuove esose tasse e tariffe di sepoltura al Comune di Bisceglie. Non si aumentavano ed erano le stesse (bassissime) dal 2000, ma con la SVOLTA TUTTO CAMBIA, in peggio; e diventa un lusso anche morire!».

Lo scrive in una nota il consigliere comunale Francesco Spina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spazio Civico: proposto al Comune la partecipazione al bando di videosorveglianza

“Nei giorni scorsi abbiamo invitato il Comune di Bisceglie a partecipare al “POC Legalità 2014/2020 – Asse 2 – rafforzamento delle condizioni di legalità per lo sviluppo economico dei territori delle Regioni Target” che, come evidenziato dal nostro esperto di videosorveglianza Vincenzo Arbore,  mette a disposizione dei Comuni meridionali fino a 350.000 euro per la […]

Effetti urbanistici sulle attività commerciali e artigianali biscegliesi: lunedì 3 ottobre conferenza stampa di La Notte, Casella e Spina

Il consigliere regionale Francesco La Notte, comunico quanto segue. Domani lunedì 3 ottobre alle ore 11, presso il Comune di Bisceglie, con il consigliere comunale di opposizione Francesco Spina e il presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella, il consigliere regionale La Notte parteciperà ad una conferenza stampa, unitamente ad esperti del settore urbanistico, sugli effetti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: