Il Sindaco di Bisceglie mostra il disegno di Nazar, il bimbo ucraino residente in città

Ecco il disegno di Nazar, è un bambino  ucraino residente nella nostra Città.
Il Sindaco Angarano mostra sulla sua pagina Facebook l’elaborato del ragazzo e aggiunge che «l’ha realizzato in sala consiliare, durante un incontro con rappresentanti della Comunità ucraina e lo conservo con affetto» .
«A cosa può pensare un bimbo di fronte alla guerra? -si chiede il Sindaco- Alla sua famiglia, alle persone più care che vorrebbe proteggere.
 Buona festa del papà a tutti, con un pensiero accorato ai tanti papà che hanno dovuto separarsi dai loro figli, dalle loro mogli per difendere la libertà in Ucraina
Con la speranza sempre viva nel nostro cuore che l’orrore della guerra possa finire subito».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: l’Ospedale di Bisceglie merita il primo livello

«Ieri mattina, nelle mie prerogative di consigliere regionale, ho voluto visitare l’ospedale di Bisceglie per verificare lo stato di avanzamento dei lavori, per la realizzazione dei quali mi ero impegnato qualche mese fa, relativi alla riattivazione di ostetricia, al nuovo laboratorio di analisi e al nuovo pronto soccorso. Mi hanno accolto il direttore generale della […]

Manovra, Ricchiuti (FdI): massimo impegno in favore delle Pmi

“Nel mio intervento al convegno organizzato a Bisceglie sulla ZES Adriatica, presente il commissario straordinario del governo ed una platea di cittadini e imprenditori, ho ribadito il massimo impegno e sensibilità di Fratelli d’Italia in favore delle PMI illustrando i primi passi già presenti in questa prima legge di bilancio che delineano la mission che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: