Trap, “Bisceglie”: il primo singolo di Pizzilecchia porta il nome della nostra città

Si chiama Pizzilecchia, al secolo Cristian Catino, ha 21 anni e, come suo primo singolo che con coraggio è stato lanciato nell’oceano della musica trap, ha scelto come titolo “Bisceglie”, anche per onorare la città nella quale è nato e vive.

Pizzilecchia è anche un cantautore, una rarità al giorno d’oggi. Sue sono infatti la base, il video, il testo e la musica. Una passione nata sin dalla piccola età: dal comporre musiche si è poi completato cercando le parole per poterle cantare.

A pochi giorni dal suo lancio, il brano “Bisceglie” ha registrato sufficienti condivisioni social ed è stato ascoltato e apprezzato (soprattutto per la sua orecchiabilità) da ascoltatori di ogni fascia d’età. Cristian ci anticipa che sta già lavorando su un altro inedito, mentre si gode il suo successo incassando passaggi radio e inviti in alcuni locali movida, non solo cittadini.

Le riprese del video sono state realizzate da Luca Di Pierro e Giuseppe Catalano.  «Ringrazio anche tutti i ragazzi che hanno partecipato alla realizzazione del video come comparse», conclude Cristian. Al quale auguriamo un futuro ricco di successo.

Di seguito il video completo e il testo del brano.

Testo:
Ritornello:
Senza patente in zona,
bisceglie è il nome brotha,
Pizzi sul beat che suona,
fatturando senza diploma.
Senza patente in zona,
bisceglie è il nome brotha,
Pizzi sul beat che suona,
fatturando senza diploma.

Strofa:
crolla tutto lo stabile,
impenno su una voragine,
no non cado, non lascio tracce,
seminando questa volante.
stop alla guerra russa,
voglio solo la cosa giusta,
io non penso sia cosa giusta,
(io non penso sia cosa giusta)
Rappavamo al pezzo
Senza giubotto anche d’inverno,
Tutta la scena stiamo fottendo
Su un’audi nera, con mio fratello (nananana)
Non puoi raggiungermi, adesso che sono,
a 200 no uzi, ti lascio da solo Fra’
con le tue groupie, ti suoniamo in moto,
tu che puoi soltanto scattarci una foto.

Bridge:
Ok, (ahaha) Ok.

Strofa #2
No, non mostro il green pass,
I miei girano in skimask,
Sfrecciando sopra un Tmax,
Ti scende l’autostima.
Faccio Slalom schivo gli ostacoli,
Ci salveranno i miracoli,
La mia shawty non ha paura
se sgommiamo per la città.
Mi muovo rapido ah,
Sei solo un bradipo in confronto a me
Ti sto antipatico (ok)
Non puoi salire sul mercedes benz
Non c’è spazio siamo già in 5
nella mia auto piena di tipe
16 bis siamo alla fine,
Stiamo passando tutto il confine.

Ritornello:
Senza patente in zona,
bisceglie è il nome brotha,
Pizzi sul beat che suona,
fatturando senza diploma.
Senza patente in zona,
bisceglie è il nome brotha,
Pizzi sul beat che suona,
fatturando senza diploma.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cinema: ‘Ti mangio il cuore’ con Elodie. Domenica i protagonisti ospiti al Politeama di Bisceglie

A partire da domani il film “Ti mangio il cuore” del regista Pippo Mezzapesa, con protagonista Elodie, sarà programmato nelle sale italiane. Lo rende noto Apulia Film Commission. Accolto con grande successo alla 79^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia, i protagonisti della pellicola saranno in Puglia per quattro giorni, da domani a domenica […]

Riparte dalle scuole il “Teatro del Viaggio” di Gianluigi Belsito che si è anche esibito per il Principe di Monaco

Rappresentare i propri spettacoli in luoghi insoliti è da sempre la caratteristica della compagnia diretta da Gianluigi Belsito che, recentemente, ha anche messo in scena una performance su Federico II nel Castello di Trani per il Principe Alberto di Monaco. “Penso di essere l’unico artista pugliese” commenta il regista, con un pizzico di orgoglio “ad essersi esibito […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: