Ripalta, distrutti in pochi giorni i muretti a secco e le staccionate in legno

Oltre all’installazione delle aree fitness gratuite, l’Amministrazione comunale aveva risistemato sia i muretti a secco sia le staccionate in legno del magnifico percorso ciclopedonale sul mare che conduce a Ripalta. Altri passi avanti nel processo di abbellimento della nostra costa, da levante a ponente.
A distanza di pochi giorni, però, in un tratto le staccionate sono state già divelte.
«Una vergogna inaudita -commenta il Sindaco Angarano-, mi chiedo cosa spinga gli autori di queste vigliaccate a danneggiare l’arredo urbano, a sfregiare un posto così bello, a mandare in fumo il lavoro e i sacrifici fatti per migliorare ciò che appartiene a tutti, il nostro patrimonio comune.
A questi nullafacenti mi sento di dire: abbiate il buon senso di chiedere scusa e di collaborare per rimediare al danno che avete causato alla collettività».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Elezioni: ci saranno le schede di Camera e Senato con il tagliando antifrode

Quest’anno sulle schede di camera e senato ci sarà il tagliando antifrode, gli elettori non potranno inserire le schede direttamente nell’urna, ma dopo aver votato le dovranno dare al presidente che staccherà la parte in fondo alla scheda col tagliando (registrato vicino al loro nome nelle liste elettori) e le inserirà nell’urna. Gli elettori devono […]

Elezioni. Domani Boccia voterà a Bisceglie

Francesco Boccia, capolista del Partito democratico al Senato nel collegio plurinominale Puglia, voterà domani alle 9.30 circa a Bisceglie presso il seggio elettorale allestito alla scuola elementare “Sergio Cosmai”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: