“Bisceglie Unita”, il resoconto della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

In occasione della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, il gruppo “Bisceglie Unita” in collaborazione con l’associazione “BAC” e l’associazione “Con. Te. Sto.” ha avviato un percorso di sensibilizzazione partito proprio il 2 aprile, con un incontro nella scuola Riccardo Monterisi.

Il percorso è andato avanti fino al 9 aprile, giorno in cui è stato regalato un momento di musica, animazione e spensieratezza alla cittadinanza, in Piazza San Francesco.
L’evento ha trovato l’apprezzamento dei bambini e delle loro famiglie, le quali hanno contribuito a sostenere l’operato benefico dell’associazione “Con. Te. Sto.” tramite l’acquisto di uova pasquali.
«Sono rimasta piacevolmente stupita dalla generosità e del supporto dei nostri concittadini Biscegliesi; da sempre come Bisceglie Unita ci impegnamo nel fare sensibilizzazione sulle disabilità ed a tutelare i diritti di chi queste disabilità purtroppo le possiede.
L’autismo, così come altre disabilità, non deve essere un ostacolo, né un motivo di emarginazione o pregiudizio; siamo felici di aver collaborato con l’associazione CON. TE. STO. in questo progetto: fare rete è l’unico modo per aiutare queste persone a trovare un posto nella nostra società».
È quanto afferma Lucia Di Lecce, referente del progetto per il gruppo Bisceglie Unita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dipendenti del Comune senza buoni pasto da un anno

Giunge in Redazione una lettera firmata di un dipendente comunale che denuncia un increscioso e duraturo episodio: il mancato pagamento dei buoni pasto:  Tutti i dipendenti del Comune di Bisceglie, Oggi 5/10/2022, festeggiano il compleanno dei buoni pasto. E sì, è passato esattamente un anno , dal mancato ristoro  dei buoni pasto ai dipendenti del […]

“Margherita Sport e Vita” full partner italiano del progetto Erasmus+ Sport S.C.O.R.E., coinvolta la Polisportiva Cavallaro

Si chiama S.C.O.R.E., acronimo di “Sostenibilità e Opportunità per una maggiore attenzione all’ambiente attraverso l’uso della bicicletta”, il progetto del programma Erasmus+ azione KA2 co-finanziato dall’Unione Europea e che vede la Aps Asd “Margherita Sport e Vita” curata dall’esperto project manager Spartaco Grieco in qualità di Full Partner italiano. L’iniziativa è articolata in diverse tappe […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: