E’ bastato un po’ di vento per far volare i bagni chimici e i nostri 13mila euro

Sono bastati i venti, che hanno soffiato su Bisceglie tra i 10 e i 20 nodi (moderati o leggermente tesi) per spazzare via i bagni chimici posizionati dall’Amministrazione comunale lungo la litoranea e costati alla collettività circa 13mila euro. Bagni che hanno invaso le strade e che hanno rischiato di provocare incidenti agli automobilisti di passaggio.
Ci rifiutiamo di pensare a cosa possa accadere se, nei prossimi giorni, i venti possano raggiungere la velocità compresa tra 28 e 40 nodi (la scala va anche oltre i 64).
«Nelle foto che girano sui social, invece, è ben rappresenta la natura e l’entità mentale di chi ha concepito tale aborto estetico e cognitivo», ha commentato l’avv. Pietro Casella.
Mentre Rocco Prete (Lega) ha ironicamente affermato che «la gente non riesce a cogliere il lato positivo delle cose. Ovvero il bagno ti viene incontro per i tuoi bisogni! Se poi il “bisogno” è quello grosso e non hai fretta, mentre lo fai, il bagno chimico ti riporta a casa!».
Insomma, gli esponenti politici di opposizione hanno preferito l’ironia all’indignazione. Come l’ex consigliere comunale Marco Di Leo che ha detto: «13 mila euro nostri che grazie alla svolta e alla tramontana volano via. Ora possiamo fare la pupù volante».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Parrocchia San Pietro, la Madonna di Fatima a Bisceglie dal 7 al 13 ottobre 2022

In occasione del cinquantesimo anniversario di istituzione della Parrocchia “San Pietro”, arriverà a Bisceglie l’immagine della Madonna proveniente dal Santuario di Fatima in Portogallo. Questo evento di grande valenza spirituale ed educativa si pone in un anno particolare per la comunità parrocchiale che vive il Giubileo arricchito dal dono dell’indulgenza plenaria che tutti possono ricevere […]

In vigore a Bisceglie i nuovi orari dei Centri comunali di raccolta dei rifiuti e dell’infopoint

La bella stagione è alle spalle e vanno adeguati anche gli orari degli uffici alle mutate esigenze dei biscegliei. Per questa ragione Green Link -Pianeta Ambiente, l’Ati che gestisce l’Igiene pubblica a Bisceglie, ha predisposto i nuovi orari di apertura quotidiana degli uffici e dei centri comunali di raccolta dei rifiuti. Con il mese di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: