Bando rifiuti, Di Leo: “Un’occasione unica per rendere la nostra città pulita”

Un’occasione unica per rendere la nostra città, Bisceglie, pulita e attrattiva. Dal nostro punto di vista, in quanto cittadini biscegliesi, non si può interpretare diversamente la pubblicazione sul BURP n. 79 del 14 luglio 2022 dell’Avviso pubblico per la concessione di contributi ai Comuni per la rimozione di rifiuti abbandonati in aree pubbliche. Obiettivo della misura, prevista dal bando regionale, è la riqualificazione e il risanamento di luoghi sottoposti ad incuria, degrado ambientale e/o sanitario, attraverso la rimozione dei rifiuti e il trasporto degli stessi presso gli impianti autorizzati.

La somma stanziata per gli interventi è pari a 2 milioni di euro: il contributo massimo attribuibile verrà calcolato considerando la percentuale di raccolta differenziata ascrivibile all’anno 2021 e il numero di abitanti della città. Gli interventi dovranno eseguiti entro 30 marzo 2023.

Trattandosi di un avviso pubblico a sportello, qualora fossimo in possesso dei requisiti richiesti, inviterei caldamente l’Assessore con la delega all’igiene urbana, assieme gli uffici preposti, di attivare celermente i canali utili per partecipare al bando quanto prima. Se non colta, parleremmo di un’occasione persa, considerando la presenza del Consigliere regionale, Dott. Francesco La Notte, a cui poter fare riferimento. Sarebbe bello restituire allo stato originale alcune aree rurali o aree protette, come quella di Ripalta, segnate dall’incuria.

Avanzo questa proposta, con l’intento di ribaltare una narrazione stucchevole e non veritiera, secondo cui chi è all’opposizione non formulerebbe mai proposte costruttive. La verità è un’altra e sono felice di poterla ribadire silenziosamente ancora una volta, così come sarei felice di riabbracciare una città pulita. Auspico che l’amministrazione comunale possa cogliere questo mio suggerimento – scrive Di Leo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bando per i rituali festivi legati al fuoco, la Regione pubblica il Bando. Angarano può presentare domanda

È stata pubblicata oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia la determinazione con relativo bando per l’erogazione di contributi in favore dei rituali festivi legati al fuoco. A partire da oggi, e per i prossimi 30 giorni, possono presentare domanda i Comuni pugliesi e gli enti sociali senza scopo di lucro in qualità di organizzatori […]

Sindaco Angarano: Attività commerciali in zone artigianali e industriali, “Potente leva di crescita, sviluppo e occupazione”

“Una nuova storica, preziosa opportunità per rilanciare l’economia e lo sviluppo della Città favorendo l’occupazione”. Con queste parole il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha spiegato il senso della delibera di giunta con la quale l’esecutivo propone al Consiglio Comunale di adottare una variante all’articolo 44 delle Norme tecniche di attuazione del vigente Piano Regolatore […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: