Sergio Silvestris: “Piste ciclabili per collegare scuole a resto della città e bici in regalo a studenti” (IL VIDEO)

Grande partecipazione per l’incontro organizzato da Sergio Silvestris con lo scopo di condividere idee e immaginare una Bisceglie “più verde e più giovane”.Numerose sono state le proposte emerse in fase di discussione, su cui ci si è confrontati e sulle quali i presenti hanno potuto votare, esprimendo così il proprio parere favorevole o la propria contrarietà su ciascuna idea affiorata in fase di dibattito.Il primo dei diversi progetti dettagliati nel corso della serata riguarda la realizzazione di nuove piste ciclabili che possano collegare le tre scuole superiori biscegliesi con il resto della città.«Le tre scuole superiori biscegliesi si affacciano tutte su una stessa strada e distano poche decine di metri l’una dall’altra. Ma proprio in quella zona della città manca, incredibilmente, un percorso che permetta agli studenti di raggiungere la propria scuola in bici. Noi realizzeremo le nuove piste ciclabili partendo da lì, collegando gli istituti con tutti i quartieri della città», spiega Silvestris.«Ma il nostro obiettivo è ancora più grande. Il Comune regalerà una bici a tutti i giovani biscegliesi al compimento del quattordicesimo anno di età. Così, per tutto il quinquennio delle scuole superiori, avranno la possibilità di abituarsi ad utilizzare la bici come principale mezzo di locomozione. E chissà se, giunti alla maggiore età, molti di loro non continueranno a preferire la bici alla macchina», conclude Silvestris.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’assessore Naglieri giustifica il mancato riconoscimento del premio “Comuni ricicloni” della Legambiente

“Per l’edizione 2022 del premio Comuni Ricicloni di Legambiente, diversamente dagli anni passati, i parametri considerati sono stati il superamento della percentuale di raccolta differenziata del 65% e la produzione pro-capite di rifiuto secco avviato a smaltimento (massimo 75 kg all’anno per ogni abitante). Ciò ha determinato che l’importante riconoscimento sia passato da 113 comuni […]

Risposta Green Link parla chiaro: 30mila euro per pulire le strade durante “Libri nel Borgo Antico” e “Calici nel Borgo Antico”

«La risposta di green link è precisa. Quindi i 30 mila euro stanziati in aggiunta al canone per il centro storico sono serviti per pagare il periodo di Libri nel Borgo Antico e quello di Calici nel Borgo Antico. Il resto dell’anno il centro storico può rimanere una pattumiera? Non diamo completamente la colpa ai […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: