Fiorella resta al vertice della Filctem Bat-Foggia: “Trasformare il lavoro per creare futuro”

Completata la segreteria con Caldarulo e Lacerenza. Fiorella nonostante la giovane età ha una lunga esperienza sindacale. Gli auguri di buon lavoro del segretario generale della Cgil Bat Valente

 

Pietro Fiorella riconfermato segretario generale della Filctem (Federazione sindacale che unisce i lavoratori chimici, tessili, dell’energia e delle manifatture) Cgil Bat-Foggia: è stato rieletto all’unanimità dall’assemblea congressuale. Inoltre la segreteria della Filctem è stata completata con la rielezione di Paolo Caldarulo e con la neo eletta Carmela Lacerenza. Al III congresso erano presenti il segretario generale della Cgil Bat Michele Valente; il coordinatore della Filctem Cgil Puglia Luigi D’Isabella e Ilvo Sorrentino della Filctem nazionale.

 

Fiorella è un giovane sindacalista di Barletta, ha 46 anni ed ha alle spalle un’esperienza maturata collaborando con la segreteria della Filctem Cgil Bari e Filctem Cgil Puglia oltre che come segretario della Filctem Bat-Foggia. Dal primo marzo del 2011 ha iniziato la sua avventura nella segreteria di categoria della nuova provincia ricoprendo il ruolo di responsabile dell’organizzazione e amministrazione, dal 2012 al 2014 è stato segretario generale della Filctem Cgil Bat, diventando poi segretario dopo l’accorpamento con Foggia. La sua attività in difesa dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori è iniziata nel 2003 quando, dopo la sua assunzione in una fabbrica nel 1999 operante nel settore della plastica, si è iscritto alla Cgil. Per molti anni è stato rappresentante sindacale aziendale. Al vertice della Filctem Bat-Foggia dal 2018.

 

“Questa rielezione per me è importante, perché significa che lavoro fatto insieme alla Segreteria e al Coordinamento è stato apprezzato ed è per questo che garantiamo che nei prossimi anni continuerà nell’ottica del costante impegno, che ci ha sempre contraddistinti come Organizzazione Sindacale sempre accanto ai lavoratori, soprattutto nella salvaguardia dei diritti individuali e collettivi dei più deboli e indifesi. C’è tanto da fare, anche nello stabilizzare il lavoro con i tempi indeterminati, nel coinvolgimento dei giovani e senza perdere l’attenzione, che nei periodi di crisi si indebolisce, sul tema delicato della sicurezza sui posti di lavoro con il pieno coinvolgimento delle RLS. Sono consapevole che seguire i comparti della Filctem Cgil nelle Province Bat e Foggia non è stato semplice in questo particolare momento, ma il Covid ci ha insegnato, e lasciato la consapevolezza, che le difficoltà bisogna affrontarle e superarle con l’aiuto di tutti, a partire dalla nuova Segreteria eletta, con i compagni Paolo Caldarulo e Carmela Lacerenza, con la RSA, RSU Aziendali. Grazie ad Angela Seccia segretaria della Filctem che, dopo due mandati, ha lasciato ma che siamo certi che continuerà ad essere al nostro fianco perché la categoria ha bisogno di compagni esperti e capaci come lei. A noi tutti buon lavoro. La sfida che ci attende è quella di trasformare il lavoro per cambiare il futuro!”, commenta Pietro Fiorella, segretario generale Filctem Cgil Bat-Foggia.

 

Gli auguri di buon lavoro all’intera Filctem Bat giungono dal segretario generale della Cgil Bat Michele Valente presente al congresso di categoria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: