Pietro Casella a Libri nel Borgo Antico «Ribaltiamo la prospettiva pensando ai bambini»

Nell’ultima edizione appena conclusa di Libri nel Borgo Antico, c’è stato spazio per un incontro di presentazione inusuale. La rassegna letteraria biscegliese ha voluto rendere omaggio a Pietro Casella, avvocato e scrittore di versi, per il successo nel premio internazionale “Per troppa vita che ho nel sangue”, dove si è aggiudicato la “Rosa d’Argento”. Casella ha ottenuto il prestigioso riconoscimento dedicato alla poetessa Antonia Pozzi lo scorso mese di giugno presentando la videopoesia “Terra trema” dedicata alla tragedia del terremoto che colpì Amatrice. Continua a leggere

Annunci