“I volti della violenza a Teatro”

Per acquistare “I volti della violenza a teatro” a prezzo scontato: https://www.ibs.it/volti-della-violenza-a-teatro-libro-francesco-sinigaglia/e/9788899141967?inventoryId=75046977
Il teatro antico nasce dall’idea di finzione della realtà: una persona che finge, traslitterando il latino, corrisponde a una maschera che crea, inventa. Una storia accorda gli attori e gli spettatori in tacito accordo non scritto. Ogni bambino sin dalla primissima infanzia inventa una storia, immagina di essere altro e di essere altrove: “Facciamo finta che ero…”. Così, l’antichissima letteratura greca sorge da una certa teatralità degli aedi e rapsodi: costoro cantavano e musicavano grandi temi, tra i quali anche la violenza. Nel mondo contemporaneo è anche valido il discorso inverso: nel mondo della cultura odierna è anche facile incontrare drammaturghi e scrittori che rielaborano un discorso narrativo sotto la forma del dialogo.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Spazio Sonenalè: apre a Bisceglie un laboratorio permanente di ricerca artistica

La Compagnia Sonenalé festeggia 10 anni di attività e per celebrare questo traguardo importante apre a Bisceglie lo Spazio Sonenalé, uno spazio di ricerca sulla danza, sul corpo e sul movimento, un contenitore in cui far nascere idee, sviluppare e coltivare esperienze.   La compagnia, fondata a Milano nel settembre 2012 da Riccardo Fusiello, coreografo […]

Pietro Casella premiato al Concorso Internazionale di Poesia “Città del Galateo – Antonio De Ferrariis”

I lavori letterari di Pietro Casella ricevono un altro prestigioso riconoscimento. Il Premio internazionale di eccellenza “Città del Galateo – Antonio De Ferrariis”, insignito della medaglia del Presidente della Repubblica, consegnerà all’avvocato biscegliese un riconoscimento speciale per la riflessione in versi alla raccolta inedita dal titolo “Henosis” che sarà edita dalla casa editrice Giuseppe Laterza. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: