Non maledite Andria, “Battiti Live” non sarebbe comunque passata per Bisceglie

Giusto per fare chiarezza, i colleghi di TeleNorba hanno chiarito la questione Battiti Live a Bisceglie.

Innanzitutto, a Bisceglie, quest’anno, la kermesse canora dell’emittente televisiva di Conversano non avrebbe comunque messo piede. La città non è mai stata candidata.

Andria, invece, è stata scelta all’ultimo momento perché il Sindaco Giorgino,  ha fatto il diavolo a quattro per avere “Battiti Live”. E’ stato capace di recuperare tanti soldi esclusivamente da sponsor privati riuscendo a non tirar fuori neanche un euro dalle casse del Comune. Tutto per amore della sua città e per il bene della popolazione andriese.

Quindi, cari concittadini biscegliesi, sappiate che Andria prende il posto di Ostuni, città inserita originariamente nel cartello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Piano Sociale di Zona -Trani e Bisceglie: realizzare insieme il futuro del welfare

L’Ambito Territoriale Sociale di Trani – Bisceglie ha costituito la “Rete per l’inclusione e la protezione sociale dell’Ambito Territoriale” (art. 21 del D.lg. 147/2017) organizzata al suo interno con specifici tavoli di confronto e co-programmazione, con il coinvolgimento dei servizi sociali professionali dei Comuni di Trani e Bisceglie e del Distretto ASL Bat, con il […]

Concorso studentesco Giovanni Paolo II: Al primo posto anche la scuola don Pasquale Uva di Bisceglie

Canzoni inedite, cartelloni, poesie, video animati, quadri che rappresentano il sogno di un presente e un futuro in cui le persone costruiscono relazioni sane. Sono i lavori vincitori dell’undicesima edizione del concorso Giovanni Paolo II, promosso dall’omonima associazione biscegliese presieduta dal professor Natalino Monopoli. Presentati dagli stessi studenti sabato 14 maggio presso l’auditorium Michele Dell’Aquila […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: