Segnalazioni: quei pneumatici sono in via Sergio Cosmai da una settimana

Roberto Rigante, attraverso la pagina “Bisceglie Notizie” di Facebook segnala la presenza di rifiuti speciali depositati sul marciapiede di via Sergio Cosmai, da circa una settimana.

«Lunedì sono partito -scrive Rigante- e quelle gomme erano lì. Torno oggi, venerdì e le ritrovo. Siamo in corso dott Sergio Cosmai. Signor Sindaco, sia chiaro, la colpa è di questi incivili che oramai sono inqualificabili e hanno ridotto la città ad un porcile».
«Purtroppo – prosegue Rigante- non possiamo sopprimere o tagliare le mani a queste bestie ma le chiedo, Come è possibile che la società Ambiente 2.0 non abbia disposto il ritiro in 5 giorni? 
Può intervenire e imporre loro il ritiro? Bisceglie è piena di cumuli ovunque..
Non so se sia giusto tornare indietro alla raccolta con bidoni in alcuni punti ma fino a che questi zozzoni continueranno a privarci della possibilità di avere una città civile questo schifo non può restare sotto gli occhi di tutti».
«È la prova conclude-  che ci sono errori su più fronti e soprattutto che non si è saputo porvi rimedio».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Maratona delle Cattedrali, danni e disagi alla circolazione. “Prima bloccati in macchina per oltre un’ora, poi 1 km a piedi con il pancione!”

Bisceglie – Nella mattinata di domenica 8 maggio, si è svolta la sesta edizione della “Maratona della Cattedrali” con i suoi canonici 42.195 Km, toccando Barletta, Bisceglie, Trani, Molfetta e Giovinazzo. Le avverse condizioni climatiche non hanno frenato gli otre mille atleti e podisti che hanno partecipato alla manifestazione, trecento dei quali giunti per l’occasione […]

Appalti ristrutturazione stazione Bisceglie, il clan dei Casalesi sarebbe implicato nei lavori. Rete Ferroviaria Italiana “parte lesa”

Sarebbe Leonardo Loiacono il funzionario di rete Ferrovia Italiana e direttore dei lavori della TEC Srl arrestato dai Carabinieri di Napoli il presunto collettore tra il famigerato clan camorristico dei “casalesi” e gli appalti per le ristrutturazioni e ampliamento delle stazioni ferroviarie di Molfetta, Trani, Bisceglie, Santo Spirito, bari Nord, Barletta e Taranto. Loiacono è […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: