Satira di Nicola Ambrosino: FANTOZZI…COMICI E BUFFONI

3 Luglio 2017 0 Di ladiretta1993

di Nicola Ambrosino

Il ragionier Fantozzi, salito in Paradiso,
ha lesto dichiarato ,col suo sarcasmo in viso:
“Mi scusi oh Grande Capo, vorrei saper da Te…
perché al Tuo cospetto chiami quelli come me?”.

Ti sei chiamato Sordi, Troisi e il buon Tognazzi,
Manfredi, Marchesini, financo…Galeazzi;
Taranto, Dapporto, Eduardo e pur Giuffrè;
tu chiami solo comici; dai, spiegami perché?

Perché poi sulla terra, per quali tue ragioni,
lasci, in Parlamento, autentici buffoni?
Non puoi Onnipotente, che vedi ben lontano
chiamare al tuo cospetto…non so…Napoletano?”.

Il Signor l’ha redarguito: “Taci, gran merdaccia!
Ma come ti permetti? Tu pensi non lo faccia!
Gli italici buffoni, parol di Padreterno…
Non vanno in Paradiso…bensì dentro Inferno!”.