Rifiuti, Russo propone al Sindaco una soluzione tampone

Fermo restando che la soluzione ottimale è abolire ed abortire il porta a porta con i mastelli portatori d”insurrezione di inciviltà a Bisceglie, arriva la proposta tampone da parte di Alfonso Russo.

 

L’ex assessore propone al primo cittadino di collocare sul terrorio cittadino più isole ecologiche. «Penso che -scrive Russo-, nel mentre sia rivisto il piano per la raccolta differenziata e trovata una soluzione più idonea a quella attuale ed evitare che la situazione peggiori (roghi in aumento), sia necessario considerare la soluzione di dislocare sul terriotorio cittadino “isole ecologiche mobili”».

«Sono funzionali e risolverebbero gran parte del problema -aggiunge-. Spero che il SINDACO faccia pressione sull’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti perchè adotti questa soluzione. Per ora, in attesa di trovarne una più efficace e risolutiva»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sindaco e assessori si tagliano lo stipendio… ma è successo ad Andria

«Un gesto apprezzabile quello della sindaca di Andria e della sua giunta che decidono di ridursi i compensi. Si tratta di un segnale importante che serve a dare il buon esempio ma che soprattutto dimostra il rispetto delle regole e il rispetto verso i cittadini che, in maniera diversa, stanno tutti vivendo un momento complicato […]

Galizia in tema di “Conferenza sul futuro dell’Europa”.

E’ ormai prossimo il giorno di avvio della Conferenza sul futuro dell’Europa, che sarebbe dovuta iniziare circa un anno fa, ma che, a causa della pandemia di COVID-19, è stata rinviata al 9 maggio 2021, nel giorno europeo, 71 anni dopo la dichiarazione di Schuman. Sulla questione è intervenuta la parlamentare Francesca Galizia, per il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: