Satira di Nicola Ambrosino: Italici SUPPLIZI e immondi VITALIZI

Ardono fuochi sui patrimoni boschivi,
crollano ponti su scoscesi declivi;
tentan gli ignavi la fortuna nel lotto,
sui mali italiani…c’è grande “casotto”.

Rimangon insoluti gli eterni supplizi
delle italiche genti e gl’infausti giudizi,
che un popolo bue ha dei governanti,
masnade fameliche di gran lestofanti.
Costoro già adusi a mal governare
e solo propensi al proprio incassare…
lauti appannaggi e buon vitalizio,
senza curarsi dell’altrui giudizio.
Guai a proporgli o a dirgli: “Ti levo…
somme rubate che dopo gli devo…
solo a coloro che muion di fame…”;
lesto protesta, codardo, l’infame.
“Ciò di cui parli son diritti acquisiti;
appannaggi spettanti, a me consentiti;
e se altri protesta, con epiche lotte…,
sto bene io?…E chi se ne fotte!”.
Nicola Ambrosino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Donn&Maggio”, domenica visita guidata gratuita con apertura straordinaria della “Chiesa del Purgatorio”

Domenica 29 maggio è in programma l’ultima delle visite guidate domenicali che hanno caratterizzato i weekend di “Donn&Maggio”, l’iniziativa promossa da Associazione “Borgo Antico” per promuovere l’imprenditoria femminile locale e rivitalizzare il centro storico biscegliese. Per l’occasione, i partecipanti avranno la rara opportunità di scoprire i segreti della suggestiva Chiesa del Purgatorio (o della Madonna […]

Sabato 28 e domenica 29 problemi con i sistemi informatici della Stazione Ferroviaria

Per un aggiornamento ai sistemi informatici di Rete Ferroviaria Italiana dalle ore 22 di sabato 28 maggio alle ore 6 di domenica 29 potranno non essere disponibili le informazioni visive sui monitor di stazione. Regolare la circolazione dei treni. I viaggiatori potranno consultare avvisi e tabelloni cartacei affissi in stazione. Sarà inoltre potenziato il servizio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: