Troppi incendi, il Sindaco interviene sui proprietari terrieri

19 Luglio 2017 0 Di ladiretta1993

Il Sindaco Spina, con ordinanza n.127/2017, ha disposto a tutti i proprietari e possessori di terreni e fondi rustici ubicati nel territorio comunale di adottare ogni misura necessaria per evitare che la vegetazione erbacea, per effetto del disseccamento, possa determinare uno stato di pericolo per l’innesco e lo sviluppo di incendi.


Il primo cittadino ha esteso l’ordinanza anche a tutti i proprietari e possessori di terreni confinanti con la rete ferroviaria.

In caso di inottemperanza la sanzione prevista è di 500 euro e, ove ricorra, si procederà all’esecuzione d’ufficio in danno ai soggetti responsabili ed al recupero delle somme anticipate dall’amministrazione comunale per gli interventi necessari a scongiurare il pericolo incendi.

Polizia Municipale e Carabinieri provvederanno alla vigilanza, al controllo e alla verifica del rispetto dell’ordinanza, nonché all’adozione dei provvedimenti di loro competenza.