Troppi incendi, il Sindaco interviene sui proprietari terrieri

Il Sindaco Spina, con ordinanza n.127/2017, ha disposto a tutti i proprietari e possessori di terreni e fondi rustici ubicati nel territorio comunale di adottare ogni misura necessaria per evitare che la vegetazione erbacea, per effetto del disseccamento, possa determinare uno stato di pericolo per l’innesco e lo sviluppo di incendi.


Il primo cittadino ha esteso l’ordinanza anche a tutti i proprietari e possessori di terreni confinanti con la rete ferroviaria.

In caso di inottemperanza la sanzione prevista è di 500 euro e, ove ricorra, si procederà all’esecuzione d’ufficio in danno ai soggetti responsabili ed al recupero delle somme anticipate dall’amministrazione comunale per gli interventi necessari a scongiurare il pericolo incendi.

Polizia Municipale e Carabinieri provvederanno alla vigilanza, al controllo e alla verifica del rispetto dell’ordinanza, nonché all’adozione dei provvedimenti di loro competenza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Maltempo: Protezione Civile, domenica con “allerta arancione”

Un nuovo impulso perturbato di origine atlantica investirà domani la nostra regione. La formazione di un’area di bassa pressione  inoltre, causerà un ulteriore rinforzo della ventilazione dai quadranti occidentali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con la Regione Puglia – alla quale spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei […]

Covid: Puglia tra le 10 regione con Rt sopra 1

La Puglia è tra le dieci regioni italiane con Rt superiore ad 1, per la precisione è pari all’1,08. Il dato emerge dagli Rt contenuti nella bozza del 36/o monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute con dati al 20 gennaio 2021 relativi alla settimana tra l’11 e il 17 gennaio scorsi. Puglia e Sicilia hanno un […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: