Tartarughe marine spiaggiate. L’Ass. “Pantano Ripalta”: Spina non tutela l’area marina protetta

E’ di pochi minuti fa la diffusione di una foto che ritrae una delle tante tartarughe marine spiaggiata a Bisceglie. A renderlo noto l’Associazione “Pantano Ripalta”. «Stamattina -denuncia Matteo Pedone che fotografa l’animale – tra le tante buste di rifiuti, ho rinvenuto anche questa».

La foto e la notizia con tutta l’allerta per quanto si sta registrando sulle nostre spiagge, sono raccolte dall’associazione bisceglie che denuncia: «Continuano le segnalazioni di ritrovamenti sulle spiagge di Bisceglie. Ribadiamo tutte le nostre perplessità sulla creazione di un centro tartarughe. Che senso avrebbe in presenza di inquinamento marino? E poi l’amministrazione Spina sta ignorando l’area marina protetta».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: 169 nuovi casi in Puglia, 2 i decessi

Sono 169 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia, a fronte di 8053 test per l’infezione effettuati. I casi sono così suddivisi: 60 in provincia di Bari, 24 di Brindisi, 32 nella Bat, 17 in provincia di Foggia, 7 di Lecce, 28 di Taranto, 1 caso di residente fuori regione. Sono stati registrati 2 […]

A Terni da Bisceglie da uno a tre Kg marijuana a settimana: guai per un uomo e due donne

Avrebbero smerciato sul mercato ternano da uno a tre chili di marijuana a settimana, tutta proveniente dalla Puglia e ritenuta di ottima qualità, tre persone, un uomo e due donne, arrestate dai carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Terni nell’ambito dell’operazione “Sotto traccia”, scattata all’alba di oggi. Nello specifico, un’ordinanza di custodia cautelare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: