“Bruciata viva, Suad”, alle “Vecchie Segherie” si discute del delitto d’onore

Organizzato da Sarah, un’associazione di promozione sociale a sostegno delle donne che subiscono violenza, alle “Vecchie Segherie e altre storie”, il 28 luglio prossimo è prevista una discussione sul tema del delitto d’onore.

Le letture saranno di Daniela Rubini. Moderatrice sarà la professoressa Valentina Lamanuzzi. Si inizia alle ore 20.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Premio don Tonino Bello IV Ed. sab 28 maggio Bisceglie

ll Premio Internazionale ” per i  Diritti Umani, Diritti Civili ed Impegno Sociale   “don Tonino Bello, Apostolo di carità” istituito dalla sede locale  di Archeoclub d’italia APS – Presidente il prof. Luigi Palmiotti, giunto alla IV edizione,  sotto l’Egida della Città di Bisceglie, oltre ad essere un  simbolo importante nel riconoscimento dei diritti umani, costituisce un […]

Vecchie Segherie Mastrototaro: martedì 24 maggio ospite Concita De Gregorio

Martedì 24 maggio alle ore 19.30 Concita De Gregorio sarà ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie per presentare il libro Lettera a una ragazza del futuro, Feltrinelli Editore con  illustrazioni espressive e di grande carica emotiva di Mariachiara Di Giorgio,   accompagnata dalla giornalista Anna Puricella (ingresso gratuito per informazioni 0808091021 e [mailto:info@vecchiesegherie.it)]info@vecchiesegherie.it). Concita sa che i consigli, di solito, restano […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: