Black Out in mezza città: le centrali elettriche non reggono, le proteste e le richieste di risarcimento danni

4 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

Cancelli automatici bloccati, sistemi d’allarme completamente impazziti, ore e ore di buio, frigoriferi e congelatori che hanno restituito cibo da buttare nella spezzatura.

Tutto questo, questa notte, dalla tarda serata di ieri. Prevalentemente in zona San Pietro.

Intere famiglie sono state costrette ad affrontare la notte senza internet, senza aria condizionata, senza acqua. A sorbirsi, come già scritto, interi “concerti musicali” innervanti di sistemi d’allarme. E a contare i danni subiti del cibo andato a male, questa mattina.

Dall’Enel si sono scusati per il disagio. Ma forse tutto questo non sarà sufficiente. Il caldo di ieri ha mandato letteralmente in tilt le centrali elettriche. E le temperature di oggi non promettono alcun miglioramento, anzi…