Amministratori, pulite le caditoie. Fatelo prima degli acquazzoni che arriveranno

Racconto la verità: a Salvatore Valentino, ex direttore editoriale di “Bisceglie QuindiciGiorni” (ma anche nostro collaboratore nella metà degli anni ’90) non rubo solo le fotografie dal suo archivio fotografico. Come in questo caso, condivido anche le sue preoccupazioni e l’accurato appello lanciato all’indirizzo degli amministratori comunali: «Adesso che c’è bel tempo PULITE LE CADITOIE dell’acqua piovana, altrimenti al primo acquazzone le strade si allagheranno….!!!».

Le caditoie sono gli elementi dei sistemi di dranaggio urbano che servono ad intercettare le acque meteoriche che scorrono in superficie e a convogliarle nella rete fognaria pluviale che scorre sotto al piano stradale.

E che andrebbero pulite ora che sono quasi vuote per effetto di queste afose giornate, per evitare che ai primi acquazzoni non si registrino allagamenti in gran parte delle zone cittadine.

Noi, io e Salvatore, vi abbiamo avvisato!

 

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Allerta meteo gialla dalle 8 del 30 novembre per le successive 24 – 36 ore, attese precipitazioni

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato, con il bollettino N° 1 del 29.11.2022, lo stato di allerta meteo gialla su numerosi settori della regione, tra cui quello della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 8 del 30 novembre per le successive 24 – 36 ore. In particolare sulla Puglia centrale sono attese precipitazioni […]

Mancato premio “Comuni ricicloni”, Di Gregorio (Legambiente): Naglieri e company non conoscono il problema

Interpellato dalla redazione, a seguito della dichiarazione di Naglieri, il presidente del circolo Legambiente di Bisceglie, dichiara quanto segue: Il mancato raggiungimento della percentuale che Naglieri si prefiggeva, la dice lunga (ahinoi) su quanto conoscano il problema. E le giustificazioni addotte non fanno che rafforzare le nostre perplessità. L’abbandono cronico di indifferenziato in ogni dove […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: