Dalla Steralmar di Bisceglie la nuova invenzione: il pane fatto con l’acqua di mare

Un nuovo tipo di pane, prodotto con farina e… acqua di mare. Si tratta di un prodotto che muove i primi passi dalla campania, ma che ha quale ingrediente principale e che rappresenta la vera novità, appunto l’acqua di mare, proveniente da un’idea e da una lavorazione “made in Bisceglie”.

L’idea di creare questo nuovo prodotto ad uso alimentare si è concretizzata grazie alla collaborazione dei panificatori associati Unipan e Termomar, nonchè del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

L’uso dell’acqua di mare ha un duplice vantaggio: permette di seguire una dieta povera di sodio e fa risparmiare acqua potabile. Niente male, vero?

Ma la notizia nella notizia è che l’originalità di questo nuovo prodotto alimentare è della  Steralmar di Bisceglie sulla base di una collaborazione con il Cnr. L’acqua marina, prima di essere imbottigliata, subisce processi di decantazione, filtrazione, depurazione e sterilizzazione con raggi Uv per eliminare microrganismi anche patogeni e garantisce l’apporto di sali minerali come magnesio, calcio, potassio, fluoro e iodio.

MAURIZIO RANA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Lido “La Salata” apre le sue porte all’estate

Un inizio in grande stile. Una giornata che rappresenta il punto di partenza di una nuova, straordinaria avventura. Giovedì 17 giugno si terrà l’evento di apertura del Lido La Salata. A Bisceglie, una nuova, vivace e dinamica realtà che si pone l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione del territorio. Un territorio già impreziosito dal riconoscimento della […]

Domenica la quarta Mostra scambio auto, moto e ricambi d’auto

Domenica, 20 giugno 2021, dalle ore 8 alle ore 13, si svolgerà la quarta mostra scambio auto, moto e ricambi d’auto in via della Comunità Europea, nei pressi del Bar New York, a Bisceglie. Per informazioni occorre telefonare al numero 392.1765175 (Sergio da Siena).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: