Junya Watanabe, la linea d’abbigliamento giapponese arriva a Bisceglie

Junya Watanabe arriva anche a Bisceglie. E’ acquistabile presso Maison Studio, in via Isonzo 2 e 4. E’ la linea d’abbigliamento dell’omonimo stilista giapponese, pupillo del Rei Kawakubo, designer di Comme des Garçonne. L’avanguardista Junya Watanabe vanta collaborazioni trasversali con numerosi brands.

Il fashion designer presenta un tota look informal sartoriale, che osa nello stile senza cadere nell’eccesso, come la cappa-ombrello da sera pieghevole, in cotone e nylon, o il caban da sera “groviglio di Anthurium” style, in tulle cinzato.

Le sue collezioni moda sono al di là degli stereotipi, caratterizzate da ricerca comunicativa, forme scultoree, asimmetrie, “mismatching” di tessuti, pregiati e tecnologici: poliuretano, douvet, poliestere, crepe georgette, denim di lino e cotone, gabardine di lana, declinati nei toni cupi del grigio e nero, bianco, nuanches più calde e cromie variopinte, fantasie africane e quadretti, stampe optical e uccellini liberty.

Sovrapposizioni e pied de poule, drappeggi e incroci,  cardigan over-size e abiti corti su leggings, in stile contemporaneo, chic e America anni ’30. La maison dà spazio alla creatività dagli accessori, cappelli british e turbanti, ai capospalla, come le giacche con profilature, “new” inserti e abbottonature diagonali. Ricorrono nelle collezioni i jeans e pantaloni arrotolati sopra alla caviglia e maglie con cuciture alla rovescia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Roma Intangibile presenta “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”

Lo storico sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie ha pubblicato un nuovo volume, col patrocinio del Comune di Bisceglie, nell’ambito della collana S.O.M.S. «I Soci raccontano», dal titolo “Leonardo Storelli. Una vita per l’Arte”, scritto dalla cura e dalla passione di Nicolantonio Logoluso, presidente onorario della medesima associazione. Il libro, introdotto dagli interventi […]

Mons. D’Ascenzo nomina e trasferisce molti sacerdoti della Diocesi. Ecco cosa accade a Bisceglie

Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, ha comunicato le nomine e i trasferimenti resisi necessari per il bene comune della comunità ecclesiale. Di seguito quelle che riguardano la nostra città: BISCEGLIE Don Giovanni CAFAGNA lascia l’incarico di Parroco della Parrocchia “San Giuseppe” in Corato ed è nominato Parroco della Parrocchia “San Silvestro” in Bisceglie. Don […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: