E … STATE A BISCEGLIE! (Le Poesie di Pasquale Consiglio)

9 Agosto 2017 0 Di ladiretta1993

E state qui, non ve ne andate!

Continuate a camminar sui sassi

di spiagge accoglienti, a volte affollate

che rendono incerti pur solidi passi

E state a Bisceglie, ci son le radici

di rami nati e cresciuti lontano 

Almeno fingete d’esser felici

se ignoti parenti vi stringon la mano

Nessun paragone con nordici usi

in questa città ove vivi contento

se accetti in silenzio ogni sorta d’abusi

che sono nell’aria come il soffio di vento

Se vedi rifiuti diffusi o nascosti

abbassa la testa e accelera il passo

Sono problemi che già ci siam posti

saranno risolti dall’alto o dal basso

Se vedi passare un’ auto col rosso

non t’infuriar come toro in arena

Non farti domande, spiegarti non posso

se è solo folklore o per noi grande pena

Se cerchi il silenzio in questa vacanza

oppure attenzioni per tutti i turisti

ti offriamo invece in grande abbondanza

una serie infinita di sgraditi imprevisti

Che danno il sapore alle nostre giornate

c’insegnano a risolvere ogni questione

Da noi le menti son da tempo allenate

a risolver sempre ogni situazione

Restate a Bisceglie, ne vale la pena

I giorni di  noia son solo eccezioni

Per strada attori mettono in scena

una vita ricca di forti emozioni

PASQUALE CONSIGLIO