Omicidio a Bisceglie, Angarano (Pd): paura e degrado avanzano, interveniamo al più presto

Niente parole retoriche di fronte ad un fatto di sangue. È angosciante e molto preoccupante per le dinamiche in cui è avvenuto. C’è un evidente problema di criminalità e di sicurezza urbana», esordisce così Angelantonio Angaranio, attuale consigliere comunale di opposizione, in forza al Pd cittadino, intervervenuto in merito all’episodio criminoso registrato ieri a Bisceglie.

«Ma non solo -prosegue Angarano-. “Striscia”, silenzioso e subdolo, un problema sociale e culturale. Serve, nell’immediato, il rafforzamento delle forze dell’ordine e, in prospettiva, molto di più; serve un progetto ad ampio respiro. Paura e degrado avanzano e non è più il momento di traccheggiare né di girare la testa dall’altra parte. La violenza non fa differenze. Se non si interviene è pronta a dispensare nuovi dolorosi episodi». E non possiamo dargli torto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie d’Amare: un’estate senza la fontana in via della Libertà?

Marco Di Leo, a nome del movimento civico “Bisceglie d’Amare” riporta la PEC inoltrata al Sindaco Angelantonio Angarano, inerente l’annoso problema riguardante la fontana pubblica di Via della Libertà. Ringrazia chi gli ha segnalato il problema e si augura di suscitare l’interesse della collettività biscegliese.   «Preg.mo Sindaco, Le scrivo per segnalarLe un disservizio di […]

Spina: «Con sistematicità Angarano ignora le istanze delle associazioni biscegliesi»

«Presentato interrogazione consiliare per la tutela dei soci di Roma Intangibile e per la difesa di un principio di legge e di sana amministrazione qual è quello dell’obbligo di rispondere con un si o con un no alle istanze dei cittadini e delle associazioni. Nel caso specifico ho chiesto con interrogazione consiliare: “Che fine ha […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: