Green Card, il Sindaco annuncia l’arrivo di 1400 assegni nelle case dei biscegliesi

1400 assegni arrivano nelle case dei biscegliesi. Mantenuti gli impegni della Green Card. Così titola questa mattina il primo cittadino di Bisceglie, Francesco Spina, sul suo quotidiano post sui social network.


Gli uffici del Comune hanno terminato le procedure di calcolo delle “premialità” accumulate con la green card e di verifica del regolare pagamento della TARI da parte dei beneficiari e dunque è stato disposto l’invio presso le abitazioni di circa 1400 cittadini dell’assegno-premio della green card.

1400 famiglie nel periodo ferragostano riceveranno gli assegni con somme anche rilevanti a titolo di conguaglio delle premialità per gli anni 2015 -16, per un importo complessivo di 140.000 euro. Le difficoltà del passaggio di consegne fra i gestori del servizio di igiene pubblica hanno rallentato i procedimenti di liquidazione ma il comune di Bisceglie è stato di parola e ha definito i procedimenti recuperando tutti i dati relativi al vecchio gestore . Bisceglie è l’unico comune che eroga premialità in denaro per chi disciplinatamente conferisce i rifiuti differenziati presso l’isola ecologica e risulta in regola con i pagamenti della TARI”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Piscina comunale, Spina: «La prova della complicità di Angarano con i gestori dei servizi pubblici»

«Ho chiesto ad Angarano con molta educazione istituzionale, in consiglio comunale, di venire con me e altri dell’opposizione a verificare i danni da atti vandalici arrecati da ignoti nei giorni scorsi alla piscina comunale, ammontanti sembrerebbe ad almeno un milione di euro. La risposta è’ arrivata subito. Angarano e i suoi oggi, con stile aggressivo […]

Altri 70 debiti fuori Bilancio, Spina: «Intervengano le Autorità»

«SOS debiti fuori Bilancio a Bisceglie. Intervengano le autorità competenti per fermare l’inarrestabile emorragia dei debiti fuori bilancio della SVOLTA. ANGARANO & Co. hanno approvato ieri in Consiglio comunale altri 70 debiti fuori bilancio, spalmati su 35 punti dell’ordine del giorno del consiglio comunale. Dopo le indagini aperte dalla Procura della REPUBBLICA di Trani, Il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: