Novità. ‘Mi presti 10 euro?’ Te li mando con Whatsapp

Buone notizie per chi resta senza soldi e ha bisogno di un po’ di cash: presto potrà ricevere denaro tramite messaggio, direttamente su WhatsApp. La popolare app di messaggistica, infatti, si appresta a sperimentare una nuova funzione, quella dei pagamenti digitali. Dopo l’indiscrezione circolata qualche mese fa sulla possibilità di utilizzare l’UPI, (Unified Payments Interface), il sistema di pagamento peer-to-peer a partire dall’India, ora sembra che le versioni Beta di Whatsapp abbiano iniziato a sperimentare i pagamenti digitali.

Non solo messaggi, foto e file audio, quindi, su Whatsapp gli utenti potranno inviare anche soldi ai propri contatti. Secondo quanto riporta ‘WABetaInfo’, i pagamenti UPI sono già disponibili nella versione Beta di Android, e per effettuare i pagamenti, all’utente basterà accedere a una pagina nascosta presente all’interno dell’applicazione. In sostanza, l’app ideata da Jan Koum permetterà alla banca di un utente di trasferire denaro a quella di uno o più contatti presenti nella lista di Whatsapp. Una funzione, fa notare ‘WeBetaInfo’, che altre piattaforme di messaggistica come Hike Messenger e WeChat offrono già ai propri utenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dipendenti del Comune senza buoni pasto da un anno

Giunge in Redazione una lettera firmata di un dipendente comunale che denuncia un increscioso e duraturo episodio: il mancato pagamento dei buoni pasto:  Tutti i dipendenti del Comune di Bisceglie, Oggi 5/10/2022, festeggiano il compleanno dei buoni pasto. E sì, è passato esattamente un anno , dal mancato ristoro  dei buoni pasto ai dipendenti del […]

“Margherita Sport e Vita” full partner italiano del progetto Erasmus+ Sport S.C.O.R.E., coinvolta la Polisportiva Cavallaro

Si chiama S.C.O.R.E., acronimo di “Sostenibilità e Opportunità per una maggiore attenzione all’ambiente attraverso l’uso della bicicletta”, il progetto del programma Erasmus+ azione KA2 co-finanziato dall’Unione Europea e che vede la Aps Asd “Margherita Sport e Vita” curata dall’esperto project manager Spartaco Grieco in qualità di Full Partner italiano. L’iniziativa è articolata in diverse tappe […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: