Giorgia Preziosa non ci sta: «Sto valutando di querelare Di Pierro»

«Ho salvato il post. E l’ho anche  stampato. Perchè sto valutando insieme con la mia famiglia e i miei legali di agire per salvaguardare costituzionalmente ed emotivamente l’opportunità giuridica non solo la mia dignità umana, ma quella di tutte le donne che da sempre e continuamente restano ferite e lese mentalmente e fisicamente dal comportamento verbale violento di uomini i quali, pur ricoprendo cariche pubbliche e non, non hanno dismesso di usare, pensare, trattare e considerare la donna come oggetto sessuale o come proprietà personale».

Questa è la replica della consigliera comunale Giorgia Preziosa, all’indomani dell’infelice post pubblicato da Di Pierro su facebook che ha fatto scatenare indignazione per quel passaggio “sulle donne”. Dichiarazione sulla quale lo stesso consigliere comunale di maggioranza, poi, ha pubblicamente chiesto scusa.

Preziosa non risparmia sciabolate anche a «quelle donne corree che hanno rafforzato con un “Mi piace” il post del Di Pierro» e ribadisce che la scelta di abbandonare il percorso intrapreso da Spina e amici, sia stata (per lei) corretta e giusta.

 

MA.RA.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Aumento stipendi a Sindaco e assessori: ecco quanto percepiranno i nostri amministratori. Ad Angarano oltre 5mila euro al mese

Tutto nasce da un decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con quello del Tesoro, che aveva stabilito che la misura delle indennità di funzione del Sindaco, degli Assessori e del Presidente del Consiglio e dei gettoni di presenza, fosse commisurata, a decorrere dal primo gennaio 2022, alla dimensione demografica degli Enti e tenuto conto delle […]

Elezioni, D’Addato: Bisceglie il comune in cui il terzo polo ottiene la più alta percentuale in Puglia

«Una lista nuova ma con un risultato solido e decisivo. Il collegio del Senato in cui ho corso come candidata uninominale si afferma al primo posto fra i cinque in cui è suddivisa la circoscrizione pugliese. Con il 5, 53% e più di 18.000 voti, la lista Azione-Italia Viva spicca con un risultato a noi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: